Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Ricordiamo il coraggioso ginecologo: Achille della Ragione

Amica - 18 maggio 1978.jpgDa pochi giorni la Corte Suprema degli Stati Uniti ha stabilito che in merito all'interruzione volontaria di gravidanza ogni Stato può legiferare a suo piacimento e questa decisione ha scatenato il panico anche in Europa, in particolare in Italia, dove gruppi di femministe, facenti capo ad Emma Bonino e personaggi politici, come Giorgia Meloni, si sono attivate in difesa della legge 194.
Vogliamo entrare nel dibattito e ricordare alle nuove generazioni il nome di un ginecologo, che introdusse in Italia il metodo Karman, ma soprattutto, mentre la discussione sulla famigerata legge animava il Parlamento, ebbe il coraggio di auto denunciarsi pubblicamente: "In un anno ho eseguito 14.000 aborti ed ho guadagnato un miliardo". Tutti i giornali gli dedicarono la prima pagina e per settimane, quotidiani e settimanali parlarono di lui, inducendo il Parlamento ad approvare la legge.
Dopo aver ideato negli anni Novanta un metodica farmacologica per indurre l'aborto, utilizzata in tutta Europa salvo che in Italia, il nostro eroe, stanco di essere perseguitato dalla magistratura, ha lasciato la professione, diventando scrittore, ha partorito 147 libri, tutti consultabili gratuitamente in rete, digitandone il titolo, organizzando visite guidate a monumenti, mostre e chiese napoletane e partecipando a tornei di scacchi, in cui è maestro, che spesso lo vedono vincitore. 
Le nuove generazioni devono imparare a conoscerlo ed ammirare la sua competenza, ma soprattutto il suo coraggio.

Ricordiamo ai nostri lettori che il prossimo 9 luglio il dott. Della Ragione guiderà "gratuitamente"  gli appassionati di arte in una visita ad alcune chiese di Forio d'Ischia, come avevamo già annunciato in un articolo che potete visionare cliccando quì.

La Stampa - 28 aprile 1978

 

Il Mattino 3 maggio 1978

Il Mattino 3 maggio 1978.jpg

 

Gente - n. 20 del 20 maggio 1978

Gente - n. 20 del 20 maggio 1978.jpg

 

 

 

 

 

 

 

Ultime Notizie

Nell’ambito degli eventi estivi, organizzati dall’Amministrazione Comunale di Frascineto, il Museo delle Icone e della Tradizione Bizantina, ospita fino al...
"Calabria, la lista Mastella-Noi Di Centro-Europeisti è quasi pronta. Ecco i primi nomi: Per gli uninominali della Camera molto probabilmente correranno...
"Le previsioni presenti in questo sito non vogliono istigare al gioco del lotto, chi lo fa si assume tutte le responsabilità...
A proposito del recente avvenimento di violenza gratuita e inaudita di cui si è macchiato un cosiddetto “membro della società...
Il tragico assassinio di Luisa Ferida e Osvaldo Valenti a guerra finita nel nuovo romanzo di Pierfranco Bruni per Tabula Fati...

Please publish modules in offcanvas position.