Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cassano. A mons. Pizzaballa il premio "La Pira"

padre pizzaballa.jpgIn cammino sulla via della pace nel Mediterraneo.  La Calabria e la città di Cassano All’Ionio al centro per ospitare un tavolo per la pace, uniti dal comune impegno e di responsabilità di testimoniare lo spirito di La Pira, che “era solito definire il Mediterraneo in due modi: come una sorta di “grande lago di Tiberiade come il mare che accomuna la triplice famiglia di Abramo”, nei confronti delle più diverse situazioni di violenza e di sofferenza del mondo. 

In tale contesto, - sottolinea una nota dell’Ufficio Stampa del Centro La Pira - s’inserisce la quinta edizione del Premio Nazionale “Giorgio La Pira Città di Cassano”, assegnato a Mons. Pierbattista Pizzaballa, attuale Amministratore Apostolico del Patriarcato latino in Gerusalemme e già Custode del Santo Sepolcro. Ritrovare le vie che avvicinano e uniscono i popoli sarà il filo conduttore della cerimonia a cui prenderanno parte tra gli altri, il Vescovo della Diocesi di Cassano, Mons. Francesco Savino e l’Arcivescovo Metropolita della Diocesi di Cosenza – Bisignano, Francescantonio Nolè.Il presidente del Centro Studi “Giorgio La Pira” della cittadina ionica, Francesco Garofalo, ha dichiarato: “in comunione con la proposta del Cardinale Gualtiero Bassetti, Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, di promuovere un incontro che veda coinvolti oltre ai vescovi cattolici di rito latino e orientali sul terreno della pace, vogliamo dare il nostro contributo per difendere il bene prezioso e fragile della concordia e proteggere ovunque la dignità umana, atteso anche il gravissimo scenario di guerra in atto in Siria”.L’evento si terrà il prossimo 13 marzo, alle ore 18.00, nella Basilica Minore Cattedrale di Cassano All’Ionio. Per l’occasione, Mons. Pizzaballa, terrà una lectio magistralis su: “La profezia di La Pira: il Mediterraneo come il lago di Tiberiade. Uno spazio di dialogo tra popoli e religioni”.

Ultime Notizie

Il Comune di Villapiana e l’Associazione Culturale Multietnica La Kasbah ONLUS celebrano la Giornata Mondiale del Rifugiato. Martedì 26 Giugno, dalle...
“Per avere, con passione, dedizione ed elevata professionalità medica e scientifica, contribuito ad accrescere il prestigio della Città di Cassano...
“Turismo, lanciamo il brand identitario Corigliano Rossano” - La proposta dell’imprenditore Andrea Caroli - “Soggetti privati e associazioni sono al...
Ai grandi misteri della fede, che sono, com’è noto, manifestazione della grazia di Dio a noi poveri mortali, il Ministro...
In occasione dell’avvio della programmazione delle manifestazioni estive che interesseranno il vasto e articolato territorio comunale, dalla collina del Monte...

Please publish modules in offcanvas position.