Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

MALAVITA (poesia)

Porto-di-Corigliano.jpgDopo i recenti e tristi fatti criminali accaduti nella vicina Corigliano, l'amico e poeta Luigi Visciglia ci ha inviato il breve componimento poetico che trovate in coda alla seguente nota. E' proprio molto grave che nella sibaritide la criminalità imperversi e continui a compiere le sue vendette e le sue azioni criminali senza alcun freno e che vanno a scapito di tutti. Non c'é errore maggiore di quando si dice: "Tanto si ammazzano fra di loro", cari amici "loro" sono uomini come noi, con le stesse prerogative e se la società di cui facciamo parte non è riuscita a far penetrare nei loro cuori e nelle loro menti il senso di giustizia, di libertà, di amore e di rispetto per la vita e per la libertà degli altri, vuol dire che questa società ha fallito, abbiamo fallito. Siamo tutti colpevoli. (A.M.Cavallaro)

 

Dall’alto del Castello ducale,

scruto la pianura e l’infinito.

Florida è l’agricoltura,

pescoso il limpido mare di Schiavonea.

Strade e vicoli fiocamente illuminati,

transitati da gente onesta e malavitosi,

amalgamati in un abbraccio sociale:

omertoso, sottomesso e consenziente.

Una terra senza legge.

Batteri, microbi, parassiti

spadroneggiano nella desolata landa.

Il porto di Sibari!

Un cimitero senza croci.

Corpi senza vita galleggiano

nel drogato mare della consorteria.

Luigi Visciglia

Ultime Notizie

"Le previsioni presenti in questo sito non vogliono istigare al gioco del lotto, chi lo fa si assume tutte le responsabilità...
Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 6,17.20-26. - Disceso con loro, si fermò in un luogo pianeggiante. C'era gran...
RIPARTE IL PROGETTO DI NUOTO “PERCHÉ NON CI BASTA RESTARE A GALLA” Dopo il successo riscosso dall’edizione dello scorso anno torna...
Dopo la presentazione del progetto, avvenuta quest’estate alla presenza di S.E. il Vescovo di Cassano, Venerdì 8 Febbraio presso l’Antico...
Statuto comunale: «Arma di distrazione di massa. Classica tecnica mediatica per distogliere l’attenzione dai temi centrali dell’amministrazione pubblica e dirottarla...

Please publish modules in offcanvas position.