Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Lo scorrere del tempo (poesia)

non-perdere-tempo.jpgIl tempo !

Non ha principio né fine.

Clessidre,orologi lo misurano,

scorre veloce e inarrestabile.

Il vagito stridente di un bambino,

rallegra con dolcezza,l’umana specie.

Scatta immemore l’orologio temporale,

scandendo l’eterno ticchettio del tempo,

con ritmo lento,costante e inarrestabile.

Galoppa fantasioso l’incerto futuro,

con speranze,progetti e illusione,

ad ogni sorgere del tiepido sole,

nell’eterno mistero della vita.

Solo il tempo è perenne e immutabile.

Lascia il ramo la foglia secca e ingiallita.

A primavera !

Altre gemme fresche nasceranno.

Da fanciullo spensierato,pieno di vita,

alla tarda età,stanco ed arrugato,

fra gioie effimere e dolori lancinanti,

si compie tutto in un battito d’ali.

Neppure al crepuscolo del tramonto,

si svela,o si comprende l’arcano mistero.

Negli ultimi rintocchi dell’esistenza passeggera,

solo ricordi vagano nella mente.

Vorresti !

Ma giammai ritornerai a rimirar lo passo.

 Luigi Visciglia

Ultime Notizie

Da 106 anni la Chiesa celebra la Giornata Mondiale del Migrante e del Rifugiato. Il tema scelto dal Santo Padre...
L’altro giorno sono salito alla zona detta “Bastione” nella parte antica di Trebisacce, quella bella, quella ricca di un’umanità che...
(Foto: L'attuale dirigente dell'Istit. J. Guenot, dott.ssa Vita Lentini) Abbiamo assistito nei giorni scorsi a ”Botte e risposte” sulla...
QUESTA SERA 19/09 vi ho regalato una doppia vincita GRATIS al secondo colpo sulla ruota di Palermo con 26...
Ditemi quel che volete, ma a me le poesie del carissimo amico di vecchia data Luigi Visciglia, coriglianese DOC, mi...

Please publish modules in offcanvas position.