Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Rocca Imperiale. Proposte dei Pentastellati per l'ambiente

rocca imperialeGli Attivisti in MoVimento di Rocca Imperiale hanno presentato presso il comune di Rocca Imperiale una petizione popolare con richiesta di installazione di apparecchi eco-compattatori unita alla richiesta di produzione ed utilizzo di compost.      L’eco-compattatore è un apparecchio che raccoglie la plastica di imballaggio, e il suo uso spingerebbe i cittadini e i turisti, a un meccanismo inconscio di non buttare o abbandonare la plastica ovunque, perché vedrà la plastica come risorsa, in quanto per ogni bottiglia di plastica inserita in questo contenitore, si verrebbe ripagati con dei bonus da usufruire nei negozi convenzionati, e quindi non si vedrà più la plastica come un rifiuto da gettare a terra, diventando inquinante e nemico dell'ambiente. Mentre per quanto riguarda il compostaggio di comunità, questo è una forma di valorizzazione e riciclaggio della frazione organica dei rifiuti urbani finalizzata alla riduzione degli impatti sull'ambiente e sulla salute umana, con successivo riutilizzo sotto forma di fertilizzante dell'ambiente. Dunque l'obiettivo che si potrebbe raggiungere con questa proposta è triplice: sostenibilità ambientale, risparmio per le casse comunali e per i cittadini, fidelizzazione della clientela per le attività commerciali che ne aderiscono, con l’utilizzo dei bonus tradotti in sconti sui prodotti acquistati. Accogliendo dunque questa proposta, si potrebbe raggiungere percentuali ancora più alte di differenziata, determinando una conseguente riduzione delle discariche e di utilizzo degli inceneritori. La proposta al comune era stata già avanzata lo scorso anno dagli Attivisti in MoVimento Rocca Imperiale, insieme alla proposta per l’installazione di case dell'acqua, della quale l’Amministrazione comunale ha dato delibera Favorevole. Ma non avendo ottenuto nessun riscontro sulla proposta degli eco-compattatori e compost, si è passati alla raccolta firma, coinvolgendo numerosi cittadini che ringraziamo per il loro supporto ed entusiasmo nel sentirsi partecipi e soprattutto parte Attiva di un'idea che potrebbe essere realizzata. Purtroppo, nello statuto non essendoci stabilito un numero minimo di firme necessarie per poter avallare una petizione, nel merito gli Attivisti si affidano al buon senso dell'Amministrazione affinché possa valutarla e tener conto della partecipazione Attiva dei propri concittadini. Nello stesso giorno, rimanendo nel tema "ambiente", gli Attivisti in MoVimento di Rocca Imperiale, hanno proposto un altro progetto denominato " Decoro Urbano", uno strumento che prevede la partecipazione e segnalazioni da parte dei cittadini nel rispetto per l'ambiente. "Decoro urbano" ha lo scopo di creare un filo diretto tra i cittadini e le istituzioni, uno strumento gratuito per il cittadino e per le istituzioni, e permette di sviluppare un maggior senso civico e contribuisce al miglioramento della fiducia e della collaborazione dei cittadini nei confronti dell’amministrazione pubblica; attraverso questo strumento pratico e comodo, si possono effettuare segnalazioni riguardanti RIFIUTI, DISSESTO STRADALE, ZONE VERDI, VANDALISMO/INCURIA, SEGNALETICA, AFFISSIONI ABUSIVE. I problemi segnalati tramite decoro urbano, ottengono ampia visibilità in rete e il cittadino viene informato e aggiornato in merito allo stato delle proprie segnalazioni e/o di quelle relative alla propria zona. Il Gruppo AttiVisti in MoVimento di Rocca Imperiale, ammirato dalla viva e attenta Partecipazione dei Cittadini Rocchesi, ringrazia l’Intera comunità per questo bel esempio di Democrazia Diretta e resta fiducioso della cooperazione degli organi Amministrativi nel raggiungimento del fine ultimo che è il miglioramento della vita, il benessere delle persone e dell’ambiente che ci appartengono.

Attivisti in MoVimento di Rocca Imperiale

Ultime Notizie

SANITA’, FORCINITI E SAPIA (M5S): “IL DECRETO CALABRIA E’ UN ATTO POLITICO CORAGGIOSO MA ASSOLUTAMENTE NECESSARIO”. Il Decreto Calabria è un...
Le Ferrovie svizzere dovranno assumere circa mille macchinisti nei prossimi cinque anni per sostituire il personale che nel frattempo andrà...
Si dice che il 17 porti sfortuna, nell'infinito panorama della musica colta in questo giorno di giugno in anni, ovviamente,...
Finora non ho voluto prendere parte alle dispute inutili tra chi è pro, chi contro il 3° Megalotto, chi una...
Fra i tanti musicisti considerati minori, secondo me immeritatamente, ce ne sono alcuni veramente prodigiosi. E' il caso di...

Please publish modules in offcanvas position.