Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Parlamentari 5 stelle si attivano nell'alto ionio

parlamentari 1.jpgDopo il “blitz” ispettivo compiuto giorni fa all’ospedale di Trebisacce, dove sono state riscontrate diverse “anomalie” e parecchie carenze di personale che non dovrebbero permettere di tenere aperto un reparto di Pronto Soccorso e che ha scatenato il “disappunto” del sindaco della cittadina marinara Franco Mundo, i quattro parlamentari pentastellati Rosa Silvana Abate, Elisa Scutellà, Francesco Forciniti e Francesco Sapia, continuano i loro incontri con l’elettorato ionico che li ha premiati con largo consenso. Ieri pomeriggio a Villapiana lido hanno partecipato al pubblico dibattito organizzato dall’attivista Prospero Rossi, durante il quale hanno illustrato con franchezza gli obiettivi che intendono perseguire per migliorare le condizioni miserande del nostro territorio ridotto ormai al lumicino. Rosa Silvana Abate, senatrice, ha parlato, tra l’altro, della chiusura ingiustificata del tribunale di Rossano che tanti disagi sta portando in tutto il territorio, mentre i deputati on. Scutellà, Forciniti e Sapia, hanno posto l’accento sulla situazione veramente demoralizzante della sanità ed hanno riferito dell’incontro avuto con il commissario regionale ing. Scura al quale hanno strappato la promessa che l’ospedale di Trebisacce sarà riaperto entro il 31 dicembre di quest’anno. Ma non è stato tralasciato neanche il problema ambientale che può essere provocato dal 3° Megalotto della SS106 se non si riuscirà a bloccarlo e preferire la soluzione di mettere in sicurezza, con i dovuti accorgimenti, la strada esistente e non solo nella tratta da Sibari a Roseto, ma anche da Sibari verso Cariati, dove il rischio incidenti è molto più alto.

Sono intervenuti anche alcuni degli attivisti presenti tra cui lo stesso organizzatore Prospero Rossi, Tonino Cavallaro, Rosa Ruggiano ed altri che hanno auspicato un maggiore coinvolgimento dei simpatizzanti che hanno premiato il Movimento nel segreto dell’urna, ma che non hanno poi il coraggio di esprimere le loro scelte alla luce del sole. “E’ necessario - hanno detto - metterci anche la faccia”, questa è l’opinione condivisa da tutti i presenti, per poter incidere anche sulle scelte future in vista delle elezioni regionali e quelle amministrative in alcuni dei comuni della zona.

In coda pubblichiamo un comunicato della senatrice Rosa Silvana Abate che è stata accusata, ingiustamente, di aver appoggiato una proposta di legge per una riforma costituzionale. Anche questo è un sistema messo in atto per delegittimare i parlamentari 5 stelle? Ci auguriamo che si tratti di un semplice errore di trascrizione, perché altrimenti ci si dovrebbe chiedere se vale la pena continuare a usare metodi democratici per uscire dallo schifo della politica italiana.

"Smentisco in modo categorico e assoluto le notizie apparse sulla stampa in queste ore in merito ad una mia adesione ad una proposta di legge per promuovere delle modifiche alla seconda parte della Costituzione riguardanti la forma di Governo, la composizione e le funzioni del Parlamento promossa dai parlamentari del partito autonomista Trentino Tirolese (di area Pd). Informo stampa e cittadini che ho intrapreso tutte le misure atte a risolvere la questione e ristabilire la verità."

 Rosa Silvana Abate – Portavoce al Senato per il Movimento 5 Stelle

Ultime Notizie

"Le previsioni presenti in questo blog non vogliono istigare al gioco del lotto, chi lo fa si assume tutte le...
Pubblichiamo una nota diffusa dal Movimento Democratico Progressista di Cosenza (MDP) a firma di Luigi Adduci, su quanto proclamato...
Il comitato popolare creato da alcuni cittadini di Cassano-Centro e denominato “I care Cassano” ci ha inviato il comunicato -...
In quel tempo, Gesù e i suoi discepoli, attraversavano la Galilea, ma egli non voleva che alcuno lo sapesse. Istruiva...
Tariffazione puntuale, discariche abusive, ripristino e valorizzazione del territorio sono i principali temi del convegno organizzato presso l’impianto di Ecoross...

Please publish modules in offcanvas position.