Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cassano. "Misericordia": Vent'anni di volontariato

miser cassano logo.jpgIl 19 Marzo 2019 la Misericordia di Cassano allo Ionio ha festeggiato i suoi vent’anni: vent’anni di servizi e amore per il territorio cassanese. Infatti dal 1999 l’Associazione opera sul territorio nel campo dei servizi socio-sanitari a favore di persone disabili, anziane, ammalate e bisognose.

E’ un’associazione di volontariato che promuove il valore della solidarietà ed è diretta a soccorrere i sofferenti e coloro che si trovano in un particolare stato di bisogno con ogni forma di aiuto possibile, sia materiale che morale e imperterrita continua in questo obiettivo senza mai stancarsi. 

Così lo scorso 31 Marzo è stata celebrata da don Nicola Francomano presso la Basilica della Natività della Beata Vergine Maria del Lauro la Santa Messa nella quale è stato riconosciuto l’impegno e la perseveranza dei volontari. Ma sarà a Giugno che la Misericordia mostrerà nel concreto cosa è stato fatto in questi 20 anni, quando si terrà una manifestazione denominata “Giornata della Misericordia” interamente dedicata ai cittadini al fine di sensibilizzarne le coscienze al volontariato. La Giornata vedrà realizzarsi una serie di eventi a carattere culturale, ricreativo e ludico sperando di lasciare un segno conquistando la fiducia di quanti ancora dubitano dell’operato dell’Associazione. 

Caterina La Banca

 

 

Ultime Notizie

Non solo Festa della Repubblica, ricordiamo anche due avvenimenti che riguardano la musica classica. Nel 1987 moriva il grande chitarrista...
Dopo qualche giorno dell'inaugurazione del cantiere sul terzo megalotto, ci sentiamo in dovere di ribadire che una strada nuova sul...
Le chiamano poltrone, ma diventano sempre piu scomode quando i loro giochetti in Regione vengono a galla. La Calabria oggi...
Anche gli dei non sono tutti uguali. Eos ovvero Aurora, la dea che commise un fatale errore perché lavorava troppo.
Quando il compianto prof. Alfonso Curto presentò lo stradario di Sibari e Lauropoli a cui aveva lavorato per circa un...

Please publish modules in offcanvas position.