Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Frascineto. Catapano nel consiglio direttivo del Parco

Catapano sindaco frascinetoA seguito dell’elezione in seno al consiglio direttivo dell’ente parco del pollino, il sindaco di Frascineto, Angelo Catapano (nella foto), ha espresso la soddisfazione per il risultato ottenuto. Il primo cittadino, nell’accingersi a svolgere questo importante incarico, ha inteso ringraziare il Presidente Domenico Pappaterra, che in questi anni sta guidando con equilibrio e spirito unitario una Comunità che oggi si dimostra matura e consapevole del suo ruolo nel processo di crescita dell’intera area del Pollino, i colleghi sindaci, le Regioni Basilicata, Calabria e le provincie di Matera, Cosenza e tutte le persone che hanno sostenuto questa mia candidatura. Spero – afferma Catapano -, di poter espletare al meglio questo mandato e di poter dare il mio contributo all’interno della comunità per sostenere sempre più i valori dell’Area Protetta e della conservazione della Natura, quali agenti di progresso e di crescita della nostra amata montagna del Pollino. E’ un compito di grande responsabilità quello a cui sono stato chiamato, ma darò il meglio per essere incisivo al massimo. Il Parco è, senza dubbio, una risorsa enorme. Dobbiamo continuare a creare ulteriori condizioni perché diventi tale per tutta la comunità, anche di Frascineto, che nel Pollino ha le sue radici, la sua storia e le sue tradizioni. E come sia fondamentale in tale contesto – ha proseguito -, supportare l’importante azione amministrativa del Presidente, capace in questi anni di stravolgere ogni stereotipo sulla nostra montagna esaltandone gli aspetti positivi e mostrando grande vicinanza al territorio.

Di certo – ha concluso -, non mancherà il nostro impegno e l’entusiasmo necessario, per fare in modo, che tutte le identità vengano valorizzate, attraverso un progetto di filiera per incrementare il turismo e nuove opportunità di sviluppo. Infine, Catapano, ha riservato un ringraziamento particolare, ai sindaci dell’arberia, per aver sostenuto la sua candidatura e con i quali, intende portare avanti un piano di lavoro unitario per la valorizzazione delle risorse culturali, religiose e della gastronomia.

Frascineto, 05-02-2021                                                                           Francesco Garofalo

                                                                                                            Responsabile Ufficio Stampa

Ultime Notizie

Domani a Villapiana il web tour di “Giro dell’Italia: Centro Mobile di sostegno e supporto per le vittime di bullismo...
E’ da tanto che non pubblichiamo poesie. No, non siamo insensibili all’emozione provocata dalle parole, ma oggi c’è addirittura un’invasione...
(foto: nuovo tracciato in rosso, immagini ingrandite in coda alla presente nota) Ho partecipato alla presentazione dell'ipotesi di tracciato del...
La Giunta Comunale, riunitasi sotto la presidenza del sindaco Gianni Papasso, assistita dal segretario generale Ciriaco Di Talia, in ossequio...
Il re è nudo

Il re è nudo

14.04.2021
Si è sempre sostenuto che i danni maggiori per la città delle diverse sindacature Papasso, piuttosto che da ricercare nelle...

Please publish modules in offcanvas position.