Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Taekwondo Corigliano: Sul podio del Torneo Interregionale

Taekwondo Corigliano.jpgTorneo Interregionale Taekwondo, sul podio gli atleti dell’Asd dei maestri Bonifiglio di Corigliano - Secondo posto nella categoria Cadetti B. È il prestigioso risultato portato a casa dai giovanissimi atleti dell’Asd Taekwondo Corigliano dei maestri Bonifiglio a conclusione del secondo Trofeo Interregionale “Città di Corigliano” per le categorie Esordienti A e B e Cadetti B, svoltosi domenica scorsa presso il locale PalaBrillia. A darne notizia è, in una nota, il giornalista Fabio Pistoia.

Ricco il medagliere conseguito dagli sportivi della nostra città: Antonio Scura, Gino Pio Giustino, Veronica Federico (Oro), Immacolata Pipieri, Niccolò Spataro, Miriam Catino, Vincenzo Modesto, Diego Gelsomino, Elisa Saitta (Argento), Francesco Stamati, Pasquale Rubino, Angelo Antonio Braccioforte (Bronzo).

Il positivo risultato va ascritto a quanti si sono adoperati a lungo, con tenacia e competenza, per far pervenire i giovani atleti al Trofeo di domenica all’insegna delle giuste competenze e del sempre presente spirito di squadra. Si tratta dei maestri Cosimo e Pino Bonifiglio, titolari dell’omonima palestra cittadina, nonché dei coach Diego Durante e Giuseppe Caruso. A tutti loro, unitamente all’ex assessore comunale allo Sport, Alessandra Capalbo, le famiglie degli allievi della scuola di taekwondo coriglianese intendono rivolgere i più sentiti ringraziamenti.

È davvero gratificante essere in grado, ormai con una certa frequenza, dare notizie di siffatto genere, che rendono onore al lavoro svolto con passione, perseveranza e reciproco rispetto da atleti, maestri e coach locali e all’impegno e alla pazienza delle famiglie, che guardano con ammirazione ai progressi dei loro ragazzi. Progressi umani prim’ancora che sportivi, perché nel solco di una sana crescita educativa e formativa e che rendono lustro all’intera comunità.

Ultime Notizie

Domenica scorsa la Coldiretti di concerto con alcune associazioni locali che da anni contestano l'invasivo progetto dell'ANAS ha organizzato una...
Sulla vecchia SS106 prima di giungere a Sibari due grandi cartelli vietano il passaggio di mezzi pesanti attraverso il centro...
Ci sembra opportuno ricordare quando ne corre l'occasione alcuni dei grandi uomini e donne che hanno dato lustro alla nostra...
Da Corigliano a Roma: approda in teatro un’opera di Isabella Freccia - Il regista Ventura ne farà una commedia per...
Cicogna bianca: nati in Calabria 74 giovani cicogne, 68 hanno spiccato il volo. Soddisfazione per la sezione Lipu di Rende che...

Please publish modules in offcanvas position.