Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cultura Musicale. Ladmirault: musicalità elegante

LADMIRAULT.jpgIl 30 ottobre del 1944 moriva il compositore francese Paul Ladmirault (Nantes 1877- Parigi 1944). Allievo a Parigi di André Gedalge e Gabriel Fauré, fu un bambino prodigio e s’impegnò molto attivamente nel movimento culturale della sua nativa Bretagna. I suoi compagni di classe furono Maurice Ravel, Florent Schmitt e Charles Koechlin. Modesto, poco propenso al mondano, lasciò Parigi mentre la sua notorietà gli prometteva una buona carriera. Fu quindi a Nantes, la sua città natale, che divenne professore al Conservatorio nel 1920. Le sue opere sono intrise di Bretagna e paesi celtici, di cui amò le melodie dallo straordinario potere evocativo.

scrisse due opere, un balletto, molti lavori sinfonici fra cui il poema En Forêt (apprezzato anche da Debussy), musica sacra e da camera. La sua produzione strumentale, che si riallaccia alle tendenze tardoromantiche della musica a programma, si ispira ai canti e alle leggende della Bretagna. Claude Debussy scrisse che il suo lavoro possedeva una "fine musicalità onirica", commentando in questo modo il suo carattere tipicamente esitante che suonava come se avesse "paura di esprimersi troppo". Florent Schmitt disse di lui: "Tra tutti i musicisti della sua generazione, è stato forse il più talentuoso, il più originale, ma anche il più modesto". Propongo l’ascolto del bellissimo Valse triste, pour piano et orchestre (1933).  (CLICCARE QUI')

Ultime Notizie

Carlo Calenda giorni fa su Twitter ha fatto sapere che il suo modello di riferimento in politica non è Giulio...
Ho ricevuto in questi giorni una nota dell’Autorità portuale di Gioia Tauro, dopo le mie ripetute sollecitazioni, in merito al...
E' la prima volta che vedo queste persone stare ferme. Ci voleva una foto. Ma certamente, appena dopo lo scatto,...
Mentre lo scorso sabato sera a Milano i più fortunati musicofili lombardi assistevano alla prima di Tosca in occasione dell'inaugurazione...
Riceviamo e pubblichiamo in coda alla presente nota il Comunicato diffuso dall'ufficio stampa del comune di Trebisacce. Il monito...

Please publish modules in offcanvas position.