Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

La musica antidoto ideale per il virus dello sconforto

orchestra Galicia.jpgIl messaggio ricevuto dall'amico musicofio Luigi Maffeo è di una tale delicatezza nella rude e paurosa realtà in cui stiamo vivendo questi giorni che non posso fare a meno di proporlo a tutti gli amici ed amiche amanti della muica colta e che mi seguono. Non perdiamo l'autocontrollo (la speranza la lascio ad altri) noi siamo e valiamo per quel che facciamo, le chiacchiere appartengono ai ciarlatani di mestiere. (A.M.Cavallaro)

CiaoAntonio Michele, viviamo giorni quasi surreali, il coronavirus si è presentato a noi con una grande chiave (purtroppo non di violino), imponendoci con la chiusura di quasi tutte le attività, nuove abitudini. Le estreme misure preventive adottate dal governo italiano porteranno ad un crescendo rossiniano di disagi psicologici, emotivi ma soprattutto economici. Personalmente sono molto più preoccupato per le ripercussioni socio-economiche che del virus stesso, fermo restando il fatto che rispettando determinate regole comportamentali (valide peraltro sempre, in ogni tempo e per ogni tipologia di influenza), potremo fare la nostra parte "socialmente utile".

Sarebbe bello essere il principe Ivan e possedere la piuma rossa dell'Uccello di fuoco per scongiurare ogni rischio e pericolo, annientando in un sessantaquattresimo questa minaccia giunta a noi dal paese di Turandot, dove si tagliavano teste, si risolvevano enigmi e si rischiava la vita per amore. Non perdiamo la testa, usiamo la ragione e continuiamo a sognare come dei moderni Calaf! Il modo migliore per combattere ogni minaccia alla nostra salute è avere un sistema immunitario forte, abbiamo tutto per sconfiggere ogni nemico (cinese o europeo che sia), ce l'ha donato la natura. E non trascuriamo il potere della musica (praticata o ascoltata) è sempre una delle migliori medicine per il buonumore.
Per tenersi aggiornati sull'evolversi della situazione consiglio il sito dell'Istituto Superiore di Sanità, si possono trovare info e notizie sempre aggiornate ma con un taglio sobrio ed equilibrato: https://www.epicentro.iss.it/coronavirus/ 
Luigi Maffeo
Se avete voglia ascoltate quetso brano magnifico di P.I.Tchaikovsky: Capriccio Italiano op. 45 - eseguito dalla Orchestra Sinfónica de Galicia direta dal M° Jesús López Cobos, se non avete molto tempo andate al minuto 7°, sono sicuro che l'aria la conoscete tutti. CLICCARE QUI'

Ultime Notizie

L’uomo nuovo. Forse, piuttosto che le linee di un umanesimo nuovo (che resterebbe comunque una teoria, cioè un ideale, sia...
"Le previsioni presenti in questo SITO non vogliono istigare al gioco del lotto, chi lo fa si assume tutte le responsabilità...
E' stato diffuso dalla casa comunale, il consueto periodico, ottimamente curato dal responsabile dell'Ufficio Stampa Mimmo Petroni, "INFORMA-CITTA' Giugno 2020".
Il Comunicato che segue è una riflessione sulla situazione vera e reale che affligge la nostra regione e non si...
Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 13,1-23 1Quel giorno Gesù uscì di casa e sedette in riva al mare. 2Si radunò...

Please publish modules in offcanvas position.