Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

"Dolore delle Foglie" Mostra di arte moderna a LECCE

dolore delle foglie.jpg

Un'occasione ghiotta, ad un tiro di schioppo da noi, per gli appassionati di arte moderna, la mostra di un artista che a me é piaciuto molto. (Michele Sanpietro)

Dipingere senza dipingere, usare la materia organica per fissare la temporalità, la caducità, il perpetuo moto della natura verso i suoi eterni cicli, atavico, tacito e percettibile negli alberi che si spogliano nel “Dolore delle foglie”, titolo della personale di Romano Sambati ospitata negli spazi del Castello Carlo V. La mostra, ideata da Carlo Michele Schirinzi, a cura di Roberto Lacarbonara, raccoglie 30 opere dell’artista divise in cinque sezioni, realizzate tra il 2020 e il 2022. Classe 1938, lequilese, Sambati è uno dei massimi esponenti pugliesi della pittura e della scultura. La sua ricerca è da sempre sottesa alla vicinanza degli elementi naturali, alla loro vulnerabilità, e al dichiarato amore per la cultura greca e latina, che ha nutrito attraverso uno studio costante e meticoloso dei grandi poeti del passato come Lucrezio che ispirò negli anni Ottanta “De Rerum Natura”.

Oltre all’ultimo ciclo di opere, l’esposizione abbraccia disegni e pitture degli albori, dell’epoca in cui Sambati incluse i disegni dei bambini, quello di un albero con le ultime foglie fu l’inizio del suo percorso sull’estemporaneità, la possibilità di sottrarsi a una visione convenzionale tornando all’essenza.

Lungo il percorso espositivo della mostra, prodotta dall’Assessorato alla cultura del Comune di Lecce, Kunstschau e RTI Theutra Oasimed, c’è anche la proiezione di “Eclisse senza cielo” (2016) il film di Carlo Michele Schirinzi dedicato all’artista. 

Orari: tutti i giorni 9.30-20.

Ingresso: intero 8 euro, ridotto 5.

Info: 320/5749854.

Ultime Notizie

Il dato elettorale ci pone di fronte ad una seria e approfondita riflessione: inutile girarci intorno, il Centrosinistra ed in...
“Centro storico in festa”, domenica il secondo appuntamento della VII Stagione concertistica Tour musicale lungo le vie del centro storico. Un...
Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 17,5-10 5 E gli apostoli dissero al Signore: Aggiungici fede. 6 Ora disse il Signore:...
In un mondo di reti e di metaverso, in cui siamo tutti connessi l’uno con l’altro, si può restare separati...
(Foto di Lucrezia Ianilli) Si chiama Naturale Festival, un titolo-manifesto che chiarisce le intenzioni di una rassegna all’esordio, però già...

Please publish modules in offcanvas position.