Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cassano. Evento culturale: “La Letteratura Salverà la Calabria”

OrganiManifesto_La Letteratura Salverà la Calabria.jpgzzato dall’amministrazione comunale della Città di Cassano All’Ionio, guidata dal sindaco Gianni Papasso, su proposta dell’assessore alla cultura Anna Maria Bianchi, è in programma per sabato 02 Ottobre prossimo, alle ore 18:30, presso il salone delle Terme Sibarite, l’evento culturale sul tema: “La Letteratura salverà la Calabria”. Interverranno autorevoli personalità del mondo della cultura, i quali, nell’occasione focalizzeranno la loro riflessione sul manifesto che contiene l’appello della scrittrice Giusy Staropoli Calafati, che coadiuvata da numerosi scrittori e intellettuali, ha indirizzato alla classe intellettuale del Paese, e in particolare al Ministro dell’Istruzione Bianchi e per conoscenza anche al Presidente della Repubblica, al Presidente del Consiglio, al Ministro per il Sud, alla Regione Calabria e all'Ufficio Scolastico Regionale, affinché vengano integrati i programmi scolastici ministeriali mediante l’inserimento dello studio di scrittori calabresi. Il programma della serata, prevede i saluti dell’Assessore alla Cultura del Comune di Cassano All’Ionio, Anna Maria Bianchi e del Sindaco Gianni Papasso, che faranno da prologo agli interventi della scrittrice Giusy Staropoli Calafati che illustrerà il Manifesto e le finalità dell’iniziativa; dello scrittore, medico e politico Santo Gioffrè, autore, tra l’altro dell’opera Artemisia Sanchez; della professoressa Loredana Giannicola, Componente del gruppo regionale per la Formazione dei Dirigenti Scolastici dell’USR Calabria; del demologo Leonardo Alario, presidente dell’IRSDD e del vescovo della diocesi di Cassano Jonio, monsignor Francesco Savino. I lavori dell’assise, saranno moderati dal giornalista Mimmo Petroni, Responsabile del Settore “Comunicazione Istituzionale” del Comune di Cassano All’Ionio. Per il professore Leonardo Alario, “lo studio degli autori calabresi può aprire gli occhi agli studenti italiani sulla vera realtà storica, culturale e sociale della Calabria, sfatando tanti pregiudizi maturati nel passato. Scopriranno, ha aggiunto, che i grandi di Calabria hanno rinsanguato gran parte della cultura Italiana”. L’encomiabile iniziativa, sarà, di certo, un’ottima occasione per dare ulteriore impulso all’iter del progetto.

Il Capo Ufficio Stampa – Mimmo Petroni

Ultime Notizie

Nel 1972 Mons. Francesco Pennini si adoperò per far ristampare dalle Edizioni Brenner l'unica opera all'epoca esistente sulla storia di...
Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 1,1-4. 4,14-21 1 Poiché molti hanno cercato di raccontare con ordine gli avvenimenti che...
A seguito di un sopralluogo sulla strada provinciale 263, detta delle saline, ricadente nel territorio del Comune di Lungro, l’assessore...
A PARTIRE DA LUNEDI 24 GENNAIO PROSSIMO LA POPOLAZIONE SCOLASTICA TORNA IN CLASSE. DI CONCERTO CON I DIRIGENTI DELLE SCUOLE DI...
(Foto: Antonino Fonsi) Quest’anno la qualità dell’olio è molto alta, eppure la scarsa resa, gli aumenti dei costi e il...

Please publish modules in offcanvas position.