Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cassano. Giornata della TRASPARENZA

Ciriaco Di Talia.jpgL'amministrazione comunale ha organizzato per giovedì prossimo, 18 Novembre, con inizio alle ore 15:00, nel salone di rappresentanza del Palazzo di Città, la Giornata della Trasparenza, un incontro sul tema: " SAPER ESSERE OLTRE AL SAPER FARE! ". Il Programma, prevede, in particolare:

ore 15:00 - Registrazione dei partecipanti;

ore 15:15 - Saluti Istituzionali : Sindaco Gianni Papasso, Segretario Comunale Ciriaco Di Talia (nella foto), Assessore delegata alla Trasparenza Anna Maria Bianchi;

ore 15:30 - Intervento dott. Giuseppe Vizzari – O.I.V., su: Le origini della Trasparenza;

ore 15:40 - Intervento Avv. Diego D' Amico - Resp. Area Affari Generali, su: Evoluzione della normativa sulla Trasparenza;

ore 16:45 - Intervento Sergio Niger - Resp. Protezione Dati dell’Unical, su : Le nuove dimensioni della Trasparenza e la tutela dei dati personali; ore 17:30 Tavola Rotonda;

ore 18:30 - Chiusura lavori e rilascio Attestato di partecipazione.

Ai lavori sono stati invitati a partecipare sindaci e rappresentanti dei comuni della Sibaritide e del Pollino.

Le Giornate della trasparenza sono un'occasione per informare, sul Piano triennale per la prevenzione della corruzione e della trasparenza e sul Piano e la Relazione della Performance, tutti i soggetti a vario titolo interessati e coinvolti, i cosiddetti stakeholder. Rappresentano un momento di condivisione di best practice, di esperienze, del 'clima' lavorativo e del livello dell’organizzazione del lavoro, nonché dello stato di attuazione degli obblighi di pubblicazione. Negli eventi, organizzati per tematiche, vengono affrontati gli argomenti in modalità interattiva, vengono raccolti elementi sui risultati raggiunti, effettuate analisi delle potenzialità da sviluppare e delle opportunità per migliorare.

RIFERIMENTI NORMATIVI : DECRETO LEGISLATIVO 27 ottobre 2009, n. 150

Attuazione della legge 4 marzo 2009, n. 15, in materia di ottimizzazione della produttivita' del lavoro pubblico e di efficienza e trasparenza delle pubbliche amministrazioni. (09G0164)

Entrata in vigore del provvedimento: 15/11/2009 (Ultimo aggiornamento all'atto pubblicato il 07/06/2017). (Fonte Ministero dell'Interno)

Il Capo Ufficio Stampa - Mimmo Petroni

 

PS: Aggiungiamo, per una migliore comprensione di cosa il cittadino si deve aspettare da una conduzione "trasparente" della cosa pubblica, quanto riportato sul sito del Ministerno degli Interni:

Il principio della trasparenza, inteso come accessibilità totale alle informazioni che riguardano l'organizzazione e l'attività delle pubbliche amministrazioni, è stato affermato con il decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, con l'obiettivo di favorire il controllo diffuso da parte dei cittadini sull'operato delle istituzioni e sull'utilizzo delle risorse pubbliche.

In particolare, la pubblicazione dei dati in possesso delle pubbliche amministrazioni intende incentivare la partecipazione dei cittadini allo scopo di:

  • assicurare la conoscenza dei servizi resi, le caratteristiche quantitative e qualitative e le modalità di erogazione;
  • prevenire fenomeni di corruzione e promuovere l’integrità;
  • sottoporre al controllo diffuso ogni fase del ciclo di gestione della performance per consentirne il miglioramento.

Il principio della trasparenza è stato riaffermato ed esteso dal decreto legislativo 25 maggio 2016, n. 97, il cosiddetto Freedom Of Information Act (Foia), come "accessibilità totale" ai dati e ai documenti gestiti dalle pubbliche amministrazioni.

Il d.lgs. n. 97/2016 ha operato una serie di modifiche alla normativa sulla trasparenza, con una riprogrammazione dei dati oggetto di obbligo di pubblicazione e un ampliamento dell’istituto dell’accesso civico finalizzati a favorire ulteriormente forme diffuse di controllo sulle attività delle istituzioni e sull'utilizzo delle risorse pubbliche, promuovere la partecipazione degli interessati all’attività amministrativa e tutelare i diritti dei cittadini.

Tramite l'accesso civico, semplice o generalizzato, chiunque può conoscere dati e informazioni detenuti dall'amministrazione, nel rispetto dei limiti previsti a tutela di interessi pubblici e privati giuridicamente rilevanti. In funzione della peculiarità dell’attività svolta dal dipartimento della Pubblica Sicurezza, tuttavia, sono stati adottati criteri di riservatezza che escludono la pubblicazione di alcune categorie di dati attinenti ad attività legate alle funzioni dell’ordine e della sicurezza pubbliche, che riguardano situazioni e realtà non accessibili al pubblico, proprio per evitare di compromettere il corretto espletamento delle stesse funzioni e il raggiungimento degli obiettivi.

Da questa sezione è possibile accedere ai dati, alle informazioni e ai documenti che riguardano il ministero dell'Interno in tutte le sue articolazioni, centrali e periferiche (comprese prefetture, questure e comandi provinciali dei vigili del fuoco). Il sistema è supportato da una rete di referenti responsabili per la trasparenza ed è in continuo aggiornamento.

Il Responsabile per la prevenzione della corruzione e della trasparenza svolge attività di controllo sull'adempimento da parte dell'amministrazione degli obblighi di pubblicazione assicurando completezza, chiarezza e aggiornamento delle informazioni pubblicate.

Ultime Notizie

Conosco Angelica da quando era una bimbetta di pochi anni che zampettava sulla stessa spiaggia pietrosa che frequento da sempre.
Quante chiese in stato di abbandono, alcune sconsacrate, potrebbero essere utilizzate anche dalle nostre parti quali splendidi "cofanetti" in cui...
(Villa Comunale di Cassano negli anni '50 e oggi) La domanda è semplice ma la risposta è tra le più...
Florovivaismo: pubblicato il bando regionale per sostenere il settore A disposizione nuove risorse finanziarie per oltre 800.000 euro L’Assessore Gallo: «Misura pensata...
In attesa della visita alla mostra su Frida Kahlo (nella foto a lato), che si terrà il giorno sabato 11...

Please publish modules in offcanvas position.