Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cassano. Ulteriori regole per il commercio

cassanoalloionioDal comune di Cassano All’Ionio, ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell'emergenza pandemica da COVID-19. Il sindaco Gianni Papasso, dopo avere fatto riferimento alle precedenti disposizioni emanate con DPCM e dalla Presidente della Regione Calabria, ha ordinato, tra l’altro, che sono sospese le attività commerciali al dettaglio, fatta eccezione per le attività di vendita di generi alimentari e di prima necessità individuate come di seguito, sia   nell'ambito   degli esercizi commerciali di vicinato, sia nell'ambito della media e grande distribuzione, anche ricompresi nei centri   commerciali, purché sia consentito l'accesso alle sole predette attività. Sono chiusi, indipendentemente dalla tipologia di attività svolta, i mercati, salvo le attività dirette alla vendita esclusivamente di frutta e verdura e comunque dalle ore 07:00 alle ore 12:00; è inibita sul territorio comunale qualunque forma di commercio ambulante, fatta eccezione della vendita di frutta e verdura, che è consentita solo nei giorni di lunedì, mercoledì e venerdì e limitatamente ai venditori ambulanti del Comune di Cassano All’Ionio. Che sono inibiti, altresì, mercati e fiere. Restano aperte le edicole, i tabaccai, le farmacie, le parafarmacie. Deve essere in ogni caso garantita la distanza di sicurezza interpersonale di un metro. Le attività che non sono sospese sono: Ipermercati, Supermercati, Discount di alimentari, Minimercati ed altri esercizi non specializzati di alimentari vari, Commercio al dettaglio di prodotti surgelati, Commercio al dettaglio in esercizi non specializzati di computer, periferiche, attrezzature per le telecomunicazioni, elettronica di consumo audio e video, elettrodomestici , Commercio al dettaglio di prodotti alimentari, bevande e tabacco in esercizi specializzati (codici ateco: 47.2) – si precisa, in proposito che dette attività possono essere svolte limitatamente alla vendita dei soli prodotti da tabaccaio; Commercio al dettaglio di carburante per autotrazione in esercizi specializzati; Commercio al dettaglio apparecchiature informatiche e per le telecomunicazioni (ICT) in esercizi specializzati (codice ateco: 47.4); Commercio al dettaglio di ferramenta, vernici, vetro piano e materiale elettrico e termoidraulico; Commercio al dettaglio di articoli igienico-sanitari;Commercio al dettaglio di articoli per l'illuminazione; Commercio al dettaglio di giornali, riviste e periodici; Farmacie; Commercio al dettaglio in altri esercizi specializzati   di medicinali non soggetti a prescrizione medica; Commercio al dettaglio di articoli medicali e ortopedici in esercizi specializzati; Commercio al dettaglio di articoli di profumeria, prodotti per toletta e per l'igiene personale; Commercio al dettaglio di piccoli animali domestici; Commercio al dettaglio di materiale per ottica e fotografia; Commercio al dettaglio di combustibile per uso domestico e per riscaldamento; Commercio al dettaglio di saponi, detersivi, prodotti per la lucidatura e affini; Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato via internet; Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto effettuato per televisione; Commercio al dettaglio di qualsiasi tipo di prodotto   per corrispondenza, radio, telefono; Commercio effettuato per mezzo di distributori automatici. Nell’atto, si dispone, inoltre, che sono sospese le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie), ad esclusione delle mense e del catering continuativo su base   contrattuale, che garantiscono la distanza di sicurezza interpersonale di un metro. Si precisa che non è consentita neanche la modalità di ristorazione da asporto o con consegna a domicilio. Restano aperti gli esercizi di somministrazione di alimenti e bevande posti nelle aree di servizio e rifornimento carburante situati lungo la rete stradale, e all'interno delle stazioni ferroviarie, e negli ospedali garantendo la distanza di sicurezza interpersonale di un metro. Restano garantiti, nel rispetto delle norme igienico-sanitarie, i servizi bancari, finanziari, assicurativi nonché   l’attività   del   settore   agricolo, zootecnico   di trasformazione agro-alimentare comprese le filiere che ne forniscono beni e servizi. La Polizia Municipale, di concerto con le tutte le forze dell’ordine presenti sul territorio, continueranno a presidiare le fermate delle autolinee tenute attive dall’ordinanza e le stazioni ferroviarie per garantire la corretta esecuzione delle misure, nonché accertino il rispetto delle quarantene obbligatorie. Copia dell’Ordinanza contingibile e urgente è stata comunicata al Prefetto della Provincia di Cosenza, a tutti gli operatori del settore trasporti che operano sul territorio comunale, al Comando di Polizia Locale, a tutte le forze dell'ordine presenti su Cassano All’Ionio, a tutti gli uffici comunali coinvolti, al Presidente della Regione Calabria, alla Protezione Civile Regionale, all’Azienda Sanitaria Provinciale e pubblicata all'Albo Pretorio del Comune.

 Il Capo Ufficio Stampa – Mimmo Petroni

Ultime Notizie

L’AMBITO SOCIO ASSISTENZIALE N.4 (TREBISACCE COMUNE CAPO AMBITO) LANCIA UN’INDAGINE CONOSCITIVA ON LINE APERTA A TUTTI I CITTADINI DELL’ALTO IONIO.
Con determina del responsabile del Settore Area Tecnica dell’ente, Ing. Luigi Serra Cassano, sono stati autorizzati i ”lavori di manutenzione...
Pubblichiamo il Comunicato della Sen.ce Margherita Corrado (M5S) e non possiamo fare a meno di porci la stessa domanda...
Comunicato dell'on. Francesco Forciniti del M5S “I miei canali social sono “de-salvinizzati”, “de-melonizzati”, e “de-berlusconizzati” da mesi ormai. Ho...
IL Comitato I Care Cassano chiede all’Amministrazione Comunale la riduzione dei tributi comunali per quelle attività che hanno subito grave...

Please publish modules in offcanvas position.