Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Trebisacce. Possibile riapertuta dell'ospedale

ospedale trebisacceπ—œπ—‘π—–π—’π—‘π—§π—₯𝗒 π—–π—’π—Ÿ 𝗗π—₯. π——π—œπ—‘π—’ π—™π—œπ—Ÿπ—’π— π—œπ—”, 𝗑𝗨𝗒𝗩𝗒 𝗣π—₯π—œπ— π—”π—₯π—œπ—’ π——π—˜π—Ÿ π—₯π—˜π—£π—”π—₯𝗧𝗒 π——π—œ π— π—˜π——π—œπ—–π—œπ—‘π—” π—Ÿπ—¨π—‘π—šπ—’ π——π—˜π—šπ—˜π—‘π—­π—” π——π—˜π—Ÿπ—Ÿπ—’π—¦π—£π—˜π——π—”π—Ÿπ—˜ π—š. π—–π—›π—œπ——π—œπ—–π—›π—œπ— π—’ π——π—œ 𝗧π—₯π—˜π—•π—œπ—¦π—”π—–π—–π—˜

Il Sindaco di Trebisacce, Avv. Franco Mundo, ha incontrato il nuovo primario del reparto di medicina e lunga degenza dell’Ospedale G. Chidichimo di Trebisacce, Dr. Dino Filomia.

Nel corso dell’incontro, avvenuto all’interno della struttura ospedaliera, a cui hanno partecipato il Dott. Adduci, referente sanitario dell’ASP per l’Ospedale di Trebisacce, e il Dott. Ferretti, già responsabile di Radiologia presso la struttura di Trebisacce, il sindaco e il neo primario di Trebisacce hanno incontrato la Stampa e parte del personale sanitario, per fare il punto sul presente e sul futuro del nosocomio ionico.

Ritengo che la nomina del Primario di medicina a Trebisacce – ha dichiarato il sindaco Mundo – sia un fatto politico e giuridico molto importante, perché dopo tanti anni segna un’inversione di tendenza, anche della volontà politica legata a questo territorio. Ciò è potuto avvenire in attuazione del decreto 64 /2016 che nell’ospedale di Trebisacce prevede la struttura complessa della divisione di medicina, con 20 posti letto, più 10 in lungo degenza. Pochi giorni fa ho avuto anche un colloquio con il Dott. Urbani, Commissario ad Acta per l’attuazione della sentenza 2151/2015, al quale ho chiesto l’accelerazione delle procedure per l’adozione degli atti necessari per il ripristino di tutte le attività ospedaliere. Con entusiasmo prendiamo atto della sottoscrizione della convenzione con tre dottori anestesisti in quiescenza, che ha avuto luogo giovedì presso l’A.S.P, avvenuta anche grazie al nostro continuo impulso, mio e dell'assessore Campanella , oggi assente per i noti motivi, e alle nostre sollecitazioni nei confronti del Commissario dell'ASP Dr.ssa Bettellini, che ringrazio.

Non siamo fermi. Non lo siamo mai stati. Accogliamo favorevolmente la nomina del Dr. Filomia al quale diamo il benvenuto nella nostra città. La nostra speranza è quella di avere un dirigente medico a tempo pieno e di avviare attorno alla divisione di medicina tante attività. L’esperienza professionale del Dr. Filomia è di alto livello. Sono sicuro che la metterà al servizio dell’ospedale per dare, in concerto con tutti medici in forza alla struttura, le risposte sanitarie più essenziali. Sono passaggi importanti che contribuiscono alla ricostituzione dell’organico indispensabile per il pieno funzionamento della struttura. Sono certo che con l’aiuto del Dr. Filomia riusciremo a smuovere ulteriormente le acque della politica e cercare di restituire a tutta la popolazione del territorio uno strumento per la tutela del proprio diritto alla salute qual è l’Ospedale G. Chidichimo di Trebisacce”.

Ultime Notizie

Oggi mi piace ricordare, nell’anniversario della sua morte, una donna di straordinarie qualità innamorata della musica di un grande compositore.
In una comunicazione diretta al neo commissario straordinario dell'azienda sanitaria provinciale di Cosenza Vincenzo La Regina, il portavoce del comitato...
Apprendiamo compiaciuti che il Comune di Cassano si appresta a chiedere al Ministero degli Interni ben 14 Mio di Euro...
Ricordo oggi, nell'anniversario della sua nascita, un musicista che a me piace definire "elegante", la sua musica è come una...
Riceviamo e pubblichiamo l'accorato appello dell'artista Ercolino Ferraina, cittadino della terza città calabrese, al proprio sindaco. Leggendo si arguisce un...

Please publish modules in offcanvas position.