Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cassano. La scuola Media "Lanza" sarà Ricostruita

scuola_media Lanza.jpgLa Scuola Media Statale “Biagio Lanza”, sarà demolita e ricostruita in ossequio alle moderne norme antisismiche e tecnologie moderne e sarà dotata di Palestra.

La Giunta Comunale della Città di Cassano All’Ionio, riunitasi sotto la presidenza del sindaco Gianni Papasso, assistita dal segretario generale Ciriaco Di Talia, su proposta del Responsabile del Settore Area Tecnica ing. Luigi Serra Cassano, ha discusso e approvato, tra l’altro, il Progetto esecutivo, primo stralcio, riguardante i “Lavori di adeguamento sismico degli impianti tecnologici (elettrico, idrico-sanitario, antincendio e riscaldamento-condizionamento) della Scuola Statale Secondaria di primo grado "Biagio Lanza". La   spesa   complessiva   dell’intervento   di   che   trattasi   è   a   carico   del   finanziamento dell’opera concesso dal MIUR con DM 1007/2017, pari a € 2.734.650,00, accertato sul cap. 25269 del bilancio 2020/22 annualità 2020. Il Comune di Cassano, nell’ambito   dell’avviso pubblico “Manifestazione di interesse per la concessione di   contributi finalizzati alla esecuzione di interventi di adeguamento sismico   o, eventualmente di demolizione e ricostruzione degli edifici scolastici” – POR Calabria FESR FSE 2014/2020”,   è   risultato, infatti,   beneficiario   del   finanziamento   per   l’intervento   di   adeguamento   sismico dell’edificio   scolastico “Biagio Lanza”, che si propone l’obiettivo di migliorare il livello di sicurezza degli edifici scolastici del territorio regionale. La gara d’appalto per l’affidamento dei servizi di architettura e ingegneria relativa ai lavori in questione, era stata indetta nel mese di febbraio dello scorso anno presso la Stazione Unica Appaltante della Provincia di Cosenza, per l’importo a base d’asta di € 224.874,30, aggiudicata a dicembre 2019 al RTP HYPRO SRL con sede legale in Roma e sede operativa a Rende. Con   le   somme   a   disposizione, a seguito di indagini tecniche eseguite e previo nulla osta della Regione Calabria, è risultato più vantaggioso per l’amministrazione comunale cassanese prevedere un intervento di demolizione e ricostruzione dell’istituto scolastico secondo i più elevati standard qualitativi previsti dalle normative vigenti. L’intervento prevede, in particolare, la demolizione dell’attuale edificio scolastico della “Lanza-Milani” e la successiva ricostruzione di due corpi di fabbrica (da realizzarsi in due stralci funzionali) strutturalmente separati, da adibire rispettivamente a struttura scolastica e palestra.                             In funzione delle risorse economiche del finanziamento in questione, i due edifici, essendo strutturalmente e funzionalmente indipendenti, saranno realizzati in due stralci separati. Responsabile Unico del Procedimento è il geom. Antonio Iannicelli, tecnico dell’ente. La nuova Scuola Media secondaria “Biagio Lanza”, garantirà di avere una struttura in c.a, fondata su pali, adeguato alle più recenti normative sulle costruzioni in zona sismica; di avere un edificio “NZEB” a basso impatto ambientale e altamente performante dal punto di vista energetico; di avere un edifico senza barriere architettoniche; di avere un edificio dotato di tutti i servizi necessari a soddisfare il reale fabbisogno degli studenti che andranno a frequentale l’istituto scolastico. Come strumento di valutazione del livello di sostenibilità energetica e ambientale dell’edificio è stato utilizzato il Protocollo Itaca. Il progetto definitivo/esecutivo approvato, prevede la realizzazione di un edificio nuovo dotato di tutti i servizi necessari a soddisfare il reale fabbisogno degli studenti che andranno a frequentale la scuola media B. Lanza”. L’atto deliberativo, dichiarato immediatamente esecutivo è stato trasmesso per il seguito d’ufficio ai Responsabili dei Settori: Area Tecnica, Finanziario ed Appalti e Contratti.

Lì, 29.12.2020                            Il Capo Ufficio Stampa – Mimmo Petroni -

Ultime Notizie

La giunta comunale, riunitasi sotto la presidenza del sindaco Gianni Papasso, assistita dal segretario generale Ciriaco Di Talia, ha discusso...
Da pochi giorni Procida, l’isola di Arturo, di Graziella e… del Postino è stata proclamata Capitale della cultura per il...
Seguo sin dal primo momento la nuova emergenza che si è venuta a verificare sull'argine del Crati dove il livello...
Il territorio di Cassano in zona rossa è senza alcun dubbio una sconfitta per l’intera comunità, che si può e...
L’ associazione DSL di Civita risponde all’appello della Comunità di Sant’Egidio, donando coperte, e sacchi a pelo utili ad affrontare...

Please publish modules in offcanvas position.