Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

COR-SANO. Color Festival, al via la Seconda Edizione

color.jpgSabato 2 giugno, ritorna nella sua seconda edizione nel Comune di Corigliano Rossano l’evento più “vivace” dell’anno: Colors Festival Calabria. 

Certamente uno dei primissimi eventi giovanili e aggregativi dopo la fusione sfociata con la nascita della terza città della Calabria, l’evento si svilupperà proprio fra Corigliano e Rossano per lanciare a tutti i giovani della città un segnale chiaro: l’unione fa la forza

Colors Festival Calabria nasce da un’idea dell’Associazione S&P Sociale. 

La giornata inizierà alle ore 10 nel centro storico di Rossano per visitare gratuitamente, in particolare, grazie all’Associazione Insieme per Camminare, il meraviglioso Museo Diocesano ed il Codex Purpureus Rossanensis, patrimonio mondiale Unesco.

LOCANDINA2.jpegDalle ore 17 ci si sposta a Schiavonea dove si terrà una grande marcia che partirà e si concluderà nella zona del Palmeto, situato presso il lungomare, centro nevralgico della manifestazione dove  sarà allestito un palco sul quale si esibiranno gruppi musicali e Dj fino a tarda sera.  

Novità di quest’anno è il foto contest, ossia un concorso dove i ragazzi si sfideranno a pubblicare sul proprio profilo Instagram una foto con l’hashtag #iosonocolorspeace. 

La sfida è quella di utilizzare, nel modo più bizzarro e creativo, il tema della PACE.

L’evento, che si presenta di portata regionale e nazionale, sarà patrocinato dal Comune di Corigliano Rossano, dalla Provincia di Cosenza, dalla Confcommercio di Cosenza, dalla Camera di Commercio di Cosenza e grazie ai tanti partner partecipanti. Insieme alle associazioni impegnate nella sua realizzazione Color Festival Calabria, vuole, per importanza e ampiezza, divenire appuntamento fisso con cadenza annuale, da rinnovare e poter rappresentare apertura della stagione estiva del territorio.

Ultime Notizie

Lc 13,22-30 - XXI DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIOIn quel tempo, Gesù 22passava insegnando per città e villaggi, mentre era in...
L’America è lontana ma il suo cuore batte sempre per la terra natia. Torna alle sue radici. Cassano non l’ha...
In questo giorno ricordiamo due musicisti vissuti in epoche diverse, ambedue autentici grandi interpreti dei periodi in cui hanno vissuto...
Apprendo e comunico con piacere, nonostante ancora una volta la Regione non riconosca la collaborazione istituzionale e l’impegno da me...
Nella storia molte volte gli stati hanno ceduto territori ad altri stati, sia per guerre perdute, sia per ragioni economiche. Basterà...

Please publish modules in offcanvas position.