Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cittadinanza Onoraria per i vincitori del Premio Troccoli

troccoli premio.jpgE’ calato il sipario presso il Teatro Comunale, sede ospitante, replicando il successo di critica e di pubblico, sulla trentaduesima edizione del Premio Troccoli-Magna Grecia, patrocinato anche dal comune di Cassano All’Ionio. I vincitori delle varie sezioni della XXXII^ edizione del Premio nazionale “Troccoli – Magna Graecia” di ricerca e promozione culturale, saranno insigniti della “Cittadinanza Onoraria” della Città di Cassano All’Ionio. Lo ha comunicato nel corso del suo intervento di saluto all’importante manifestazione, la dottoressa Rita Guida, in rappresentanza della Commissione Straordinaria che da circa sei mesi, a seguito dello scioglimento degli organi elettivi, amministra l’ente locale. Ricordiamo che l’organo commissariale, poco tempo fa aveva approvato un atto deliberativo con cui si regolamenta la concessione della onorificenza. La commissaria, Guida, dopo avere salutato, anche a nome dei commissari Mario Muccio e Roberto Pacchiarotti, le altre autorità civili, religiose e militari convenute, ha esaltato l’opera degli organizzatori e la longevità del Premio, che oltre a promuovere la figura e l’opera del poeta e scrittore locale, Giuseppe Troccoli, “Il cantore della Piana”, evoca anche l’importanza del territorio , con Sibari e il suo mito, culla della civiltà della Magna Grecia.

troccoli PAOLA ARCIDIACONO.jpgUn saluto particolare, il rappresentante dell’amministrazione locale, lo ha destinato ai vincitori delle varie sezioni in cui si articola il Premio “Troccoli – Magna Graecia”. Al professore Vincenzo Bova, docente Unical, vincitore della sezione saggistica; al dottor Ludovico Noia, per la ricerca; alla dottoressa Maria Pia Farinella, per la sezione giornalismo; alla soprintendente archeologica di Brindisi, Lecce e Taranto, Maria Piccarreta, vincitrice della targa “Francesco Toscano”; al professore Franco De Marco, destinatario del premio cultura; e un riconoscimento speciale per onorare le eccellenze, alla dottoressa Paola Arcidiacono (nella foto con Pierfranco Bruni), ricercatrice cassanese, per gli studi sui meccanismi infiammatori che portano allo sviluppo di malattie della pelle e del cancro, e lo studio di agenti pro-apoptotici nel melanoma umano e lo studio dell'interazione ospite-parassita in malaria.

TROCCOLI GUIDA.jpg“Per quanto ci riguarda, ha aggiunto la dottoressa Guida (nella foto), come Commissione Straordinaria che amministra la Città di Cassano All’Ionio, finché saremo in carica, faremo sentire la nostra vicinanza sia all’intera comunità, che, in modo particolare, ai giovani impegnati con successo nella ricerca, nell’arte, nella cultura. Questa comunità, ha concluso, merita modelli positivi e figure eccellenti, per ambire a crescere nella pace sociale e nello sviluppo economico, sociale e culturale”. I lavori, sono stati caratterizzati anche da un focus di approfondimento incentrato su D’Annunzio a 80 anni dalla morte, a cura di Pierfranco Bruni, il quale nel suo argomentare ha messo in evidenza i “tanti motivi, ancora validi, per incontrare Gabriele D’Annunzio, il poeta-scrittore, che ha maggiormente contaminato i linguaggi di una letteratura ancorata, tra fine Ottocento e i primi anni del 1900, ad una visione tardo romantica, la cui visione estetica ha avuto in Benedetto Croce un interlocutore non facile” Il finale, è stato dedicato alla premiazione dei vincitori della sezione scuola e promozione culturale e alla sezione fotografia.

Comune di Cassano Ionio   - Il Capo Ufficio Stampa – Mimmo Petroni

Ultime Notizie

Milano – Cortina con il fiato sospeso. Lunedì a Losanna l’assegnazione dei Giochi olimpici invernali 2026 alla presenza del premier...
Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 9,11b-17. - In quel tempo, Gesù prese a parlare alle folle del...
Tempo fa ho dovuto trascorrere per motivi di forza maggiore un lungo periodo nella città eterna, ma a parte la...
Ho seguito il protocollo, ho chiamato San Michele Arcangelo (addetto stampa) ed ho chiesto d'intervistare l'Altissimo. Mi ha messo in...
Grande successo della XV edizione delle Notti dello Statere Dalla rivelazione Ludovica Nasti a Francesco Acquaroli A Sibari i volti della fiction...

Please publish modules in offcanvas position.