Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Sibari: La Zanotti Bianco dopo la musica invita alla "Legalità"

scuola legalita.jpgL'Istituto Comprensivo Zanotti Bianco di Sibari per Mercoledì 7 Giugno con inizio alle ore 10,00 presso la Sala Convegni Don Milani, ha invitato cittadini, genitori e alunni alla rappresentazione teatrale dal titolo "La Legalità va in scena". Si tratta della manifestazione conclusiva del percorso didattico sulla legalità nell’ambito delle iniziative della scuola sibarita, mirate a sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e alla illegalità.

Questa è l'ennesima dimostrazione degli sforzi che l'Istituto comprensivo di Sibari diretto dalla dott.ssa Rosanna Rizzo, sta compiendo per coinvolgere sempre più l'istituzione scuola nel tessuto sociale in cui opera. Tra l'altro i ragazzi della Zanotti Bianco hanno ottenuto risultati lusinghieri anche nel campo della musica in quanto al primo anno dall'ottenimento dell'indirizzo musicale si sono classificati ai primi posti del VI Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale “Terra delle Gravine” Città di Ginosa, organizzato dal Laboratorio Symbola in collaborazione con il Conservatorio “Giovanni Paisiello”. Il coro di voci bianche ottimamente istruito e diretto dal M° Giorgio Luzzi,  ha vinto il primo premio, emozionando i Docenti del Conservatorio Paisiello che fortemente hanno voluto premiare i ragazzi sibariti nella la finale di domenica 4 giugno.
Oltre al Primo premio con il Coro di voci bianche della Scuola Primaria, anche l’ensemble Orchestrale formato dagli alunni delle classi 1° della Scuola Secondaria di Primo grado hanno vinto il primo premio;
luzzi1.jpgPrimo premio ex aequo per Aurora Pennini e Claudia Rita Grisolia Strumento Solista Pianoforte;
Primo premio pianoforte a quattro mani duo: Pennini -Grisolia -- Pennini -Falbo;
Secondo Premio: Ilenia Falbo al Pianoforte
Anzillotta Maria al sassofono
Melania Andrea Defilpo al clarinetto.

Insomma una messe di ottimi risultati ottenuti grazie all'impegno e alla disponibilità di dirigente e insegnanti e alla professionalità e all'amore per la musica del M° Luzzi e dei Maestri di strumento Giuseppe Martino, Daniele Iannizzotto, Rossella Russo, ma non dimentichiamo anche il supporto costante della prof.ssa Marilena Belmonte insegnante di ruolo di Musica che segue gli scolari già da alcuni anni.

Visti i risultati ottenuti ci sembra doveroso partecipare il 7 giugno prossimo a questa manifestazione conclusiva di una serie di attività volte a portare la nostra scuola a livelli alti di maturità non solo nelle varie discipline ma anche nel campo sociale.

Michele Sanpietro

 

Ultime Notizie

Milano – Cortina con il fiato sospeso. Lunedì a Losanna l’assegnazione dei Giochi olimpici invernali 2026 alla presenza del premier...
Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 9,11b-17. - In quel tempo, Gesù prese a parlare alle folle del...
Tempo fa ho dovuto trascorrere per motivi di forza maggiore un lungo periodo nella città eterna, ma a parte la...
Ho seguito il protocollo, ho chiamato San Michele Arcangelo (addetto stampa) ed ho chiesto d'intervistare l'Altissimo. Mi ha messo in...
Grande successo della XV edizione delle Notti dello Statere Dalla rivelazione Ludovica Nasti a Francesco Acquaroli A Sibari i volti della fiction...

Please publish modules in offcanvas position.