Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Ne ho le scatole piene (poesia)

image004.jpgNe ho le scatole piene

dei chiacchieroni noiosi,

non so voi…già!

ma pure di chi la sa lunga

o non ha rispetto di nulla

e da imbecille poi, fa

paragoni e misura tutto.

Ne ho piene le scatole

dei cretini rompicoglioni spioni

che stanno in piedi

tutta la notte con gli occhi

che sembrano fari

accesi sulle coppiette

che si baciano, toccano

e fanno l’amore.

Si ! amo l’eternità

In tutte le salse,

ma ancor più quando

viaggia a senso contrario

del tempo, mettendo

in difficoltà le lancette.

Amo andare a zonzo

cinguettando canterino

in cerca di bellezza e,

amore che valga la pena

e di meraviglia

che mi dia il buon giorno

e di sentirmi mare

e vento che si scatena,

ma poi si ritrae e si calma

come un bimbo che gioca

felice in quel mare.

Non so essere culo e camicia

con gli invidiosi

che si rosicchiano le unghie

e i gomiti per ciò che,

non hanno, o han perso. No !

Trascurando peraltro

ciò che di grande

e immenso ha la creazione.

Ne ho piene le scatole

di tutti gli avidi ingordi

che pensano

solo per se indifferenti

degli altri non comprendendo

che il mondo ha un solo

grande  cuore che grida

il suo desiderio d’amore.

Aurelio Albanese

Ultime Notizie

(foto: il magnifico organo a canne della Basilica di San Giuliano a Castrovillari) E' con questo titolo che è stato...
Della problematica dei bambini con potenzialità cognitive superiori alla media, dovevamo occuparci qualche tempo fa, poi un po' per la...
"Al sig. Sindaco della benemerenza, “Per il servizio reso alla Città di Cassano all’Ionio ed alla sua comunità; per aver promosso...
Ho ricevuto per email da un'amica americana il messaggio che segue con l'annessa fotografia. Forse qualcuno ha già sentito o...
San Fili dedica 'Note di pace' all'Ucraina con musiche di Leoncavallo eseguite al pianoforte da Ingrid Carbone (Foto: da sin.

Please publish modules in offcanvas position.