Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Trebisacce. La Notte dei Licei

LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI - NOTTE DEI LICEI - MANIFESTO.jpgIL LICEO CLASSICO ALESSI DI TURI DI TREBISACCE CELEBRA LA NOTTE DEI LICEI

Una maratona di eventi culturali e, allo stesso tempo, una festa dedicataal fascino del sapere e della conoscenza, che permetterà a studenti, genitori e cittadini dell’Alto Ionio di focalizzare la propria attenzione su una riconosciuta eccellenza del territorio, qual è il Liceo Classico Alessio di Turi di Trebisacce: è questa la natura della VI Edizione della Notte dei Licei, appuntamento che torna, a Trebisacce come in tutta Italia, Venerdì 17 gennaio 2020.

Dalle ore 18.00 alle ore 24.00, presso il Liceo di Trebisacce, studenti e insegnanti diffonderanno, grazie ad una programmazione ricca e variegata di attività culturali, la condivisione di un’esperienza, di una visioneconcettuale che forma uno stile didattico, proprio dei licei classici, in cui il sapere vuol dire gioia, e lo studio viene vissuto nel piacere della condivisione e nel rispetto dei tempi e delle parti.

Rappresentazioni teatrali, letture animate, performance, mostre fotografiche e arti visive, balli ispirati alla musa Tersicore, conferenze, dibattiti, letture di poesie, illustrazione di progetti, come l’Erasmus Plus, o di strutture all’avanguardia, come la l’Aula Suggestopedica, sono solo alcuni degli elementi propridelprogetto e del percorso di un evento coinvolgente, ispirato al tema “Uomo e Natura”, a cui tutta la cittadinanza dell’Alto Ionio è invitata.

Dopo il saluto istituzionale della dirigente, Prof.ssa Franca Tortorella, le aule della moderna, sicura e imponente struttura che ospita il Liceo Classico di Trebisacce, diventeranno veri palcoscenici, sui quali gli studenti, coordinati dal corpo docente, condivideranno con tutti i partecipanti una diversa concezione del mondo, fondata su una cultura e formazione che affonda le proprie radici nella forma mentis del Liceo Classico.

Un evento per riscoprire la valenza dei licei e della formazioneclassica, qualificata oggi più che mai come tra le più efficaci in relazione alla costruzione di un curriculum scolastico e culturale che permetta non solo di affacciarsi al mondo del lavoro, ma anche di entrarvi forti di un metodo di studio e di un approccio unici per la soluzione del problema, cioè di strutture concettuali d’elaborazione del pensiero che una preparazione classica delinea con precisione nell’animo e nella mente degli studenti.

Aristotele sosteneva che “In tutte le cose della natura esiste del meraviglioso”: venite a scoprire la meraviglia del Liceo Classico Alessio di Turi di Trebisacce, venerdì 17 gennaio 2020, dalle ore 18.00 alle ore 24.00.

Ultime Notizie

L'allarme giunge dai cittadini che abitano nei pressi della famigerata discarica di contrada "Silva" e dilaga dopo un incendio che...
(fig. 1 - Alessandro di Antiochia - Venere di Milo) Perché ricorriamo alla cultura greca nei momenti in cui...
Il Comune di Frascineto, ha presentato domanda per partecipareal bando di finanziamento emanato dal Ministero dell’Interno di concerto con il...
Approvato dalla giunta comunale il “Protocollo di Intesa” tra l’Associazione EranosSybaris, l’Istituto Calabrese di Politiche Internazionali, soggetto ideatore ed attuatore...
Il sindaco di Cassano Gianni Papasso e il leader del Movimento dei diritti civili Franco Corbelli hanno avuto l’idea comune...

Please publish modules in offcanvas position.