Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cassano. Successo a Teatro per la solidarietà

volontarie + presentatrice + Ivan.jpgAl Teatro Comunale spettacolo e solidarietà per la ricerca sulla fibrosi cistica

Si è rivelato un grande successo“Danziamo e respiriamo la Vita”, l’evento solidale organizzato lo scorso dicembreal Teatro Comunale dal Gruppo di sostegno di Cassano allo Ioniodella Fondazione per la Ricerca sulla Fibrosi Cistica Onlus (FFC).

Due serate per sensibilizzare sulla conoscenza della fibrosi cistica, la malattia genetica grave più diffusa che in Italia interessa 2 milioni e mezzo di portatori sani, una persona ogni 25. Una coppia composta da due portatori sani ha, a ogni gravidanza, una probabilità su quattro di trasmettere la malattia ai propri figli.

La fibrosi cistica altera le secrezioni di molti organi, danneggiando, in particolare, progressivamente bronchi e polmoni, fino all’insufficienza respiratoria. Dalla fibrosi cistica ancora non si può guarire. Per questo il Gruppo di sostegno FFC di Cassano allo Ionio "In cammino con Francesco", sorto in memoria di Francesco Caporale, giovane cassanese affetto da fibrosi cistica, già da tempo organizza iniziative finalizzate a diffondere quelli che sono gli scopi di Fondazione FC, che promuove campagne di informazione sulla malattia e di supporto alla ricerca per migliorare la durata e la qualità della vita dei pazienti.

“Danziamo e respiriamo la Vita” ha cercato di offrire al pubblico due serata di svago, presentate da Serenella Chiodi e animate dagli allievi di Scuola Danza Vaganova di Maria Grazia Costanza, La Belle Epoque di Pier Paola Elia, Studio Danza di Grazia Ciappetta, Scuola di Danza Sybaris di Alessia Ciappetta, Free Style Accademy di Luciana Berlingieri, Art Ballet di Martina Novelli.

L’evento è stato anche l’occasione per far conoscere la fibrosi cistica grazie alle testimonianza di chi convive con la malattia. Tra queste, ha colpito in particolare il racconto del ventiduenne Ivan Maiolino, che con il suo toccante ed emozionante intervento ha dato un importante contributo all’opera di sensibilizzazione.

Alla seconda serata erano presenti il Vescovo della Diocesi di Cassano allo Ionio Mons. Francesco Savino, il Sindaco Gianni Papasso, il Vice Sindaco Antonino Mungo, il Presidente del Consiglio Comunale Pasqualino Notaristefano, gli Assessori Elisa Fasanella e Annamaria Bianchi, i consiglieri comunali Rosina Garofalo e Sara Russo, il Presidente delle Terme Sibarite Mimmo Lione.

Lo spettacolo, realizzato grazie anche al prezioso supporto di numerose attività commerciali di Cassano allo Ionio,ha permesso di raccogliere 3.300euro, che sommati alle donazioni della Campagna di Natale permetteranno di devolvere 7.470 euro a favore del Servizio alla ricerca CFaCore. Il Servizio offre un insieme di competenze, servizi e infrastrutture ai ricercatori impegnati in progetti di ricerca finanziati da FFC, per condurre studi di tipo patogenetico e terapeutico, con l’obiettivo di trasferire le conoscenze di base verso applicazioni cliniche

“La prima campagna di raccolta fondi per la ricerca sulla fibrosi cistica organizzata a Cassano Ionio è stata per noi un grande successo, il territorio ha risposto in modo più che positivo, sostenendo la nostra causa - dice soddisfatta Francesca Perciaccante, responsabile del Gruppo di sostegno FFC locale – uno stimolo per continuare con sempre maggiore impegno questa nostra missione.
Un ringraziamento a nome di tutto il Gruppo e di Fondazione a S.E. Mons. Savino, al Sindaco Papasso, all’Assessore Fasanella e a quanti hanno dato il loro prezioso supporto e contributo”.

fibrosi cistica logo.jpg

 

Ultime Notizie

L'allarme giunge dai cittadini che abitano nei pressi della famigerata discarica di contrada "Silva" e dilaga dopo un incendio che...
(fig. 1 - Alessandro di Antiochia - Venere di Milo) Perché ricorriamo alla cultura greca nei momenti in cui...
Il Comune di Frascineto, ha presentato domanda per partecipareal bando di finanziamento emanato dal Ministero dell’Interno di concerto con il...
Approvato dalla giunta comunale il “Protocollo di Intesa” tra l’Associazione EranosSybaris, l’Istituto Calabrese di Politiche Internazionali, soggetto ideatore ed attuatore...
Il sindaco di Cassano Gianni Papasso e il leader del Movimento dei diritti civili Franco Corbelli hanno avuto l’idea comune...

Please publish modules in offcanvas position.