Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cassano, Rafforzata la Video Sorveglianza

FOTO_PATTO3.jpgI commissari Mario Muccio e Rita Guida, hanno sottoscritto in prefettura, per il comune di Cassano All’Ionio, il “Patto per l’attuazione della sicurezza urbana e installazione di sistemi di video sorveglianza”. Il comune di Cassano all’Ionio, intende così rafforzare le azioni di prevenzione e di contrasto alle forme di illegalità presenti nel territorio comunale, con particolare riferimento al capoluogo, alle frazioni di Lauropoli, Doria e Sibari, avvalendosi delle specifiche risorse, previste ai fini della realizzazione di sistemi di videosorveglianza dal decreto legge 20 febbraio 2017 n. 14, convertito con modificazioni dalla legge 18 aprile 2017, n. 48, nelle more dell’emanazione delle Linee guida che dovranno essere adottate su proposta del Ministro dell’Interno, con accordo sancito in sede di Conferenza Stato-città e autonomie locali. A tal fine, il responsabile del settore lavori pubblici dell’ente, ing. Mario Innocenzo Rummolo, ha già approvato un atto propedeutico, con il quale si rende necessario procedere con urgenza all’affidamento del progetto preliminare per la video sorveglianza del territorio comunale, nominando il geom. Antonio Iannicelli, quale Responsabile Unico del Procedimento.

Posto che il comune di Cassano All’Ionio in data 18.02.2016 ha aderito alla Stazione Unica Appaltante della Provincia di Cosenza - SUA.CS, mediante sottoscrizione di apposita convenzione che ne regolamenta il funzionamento, e che l’importo   per   l’affidamento   del   servizio   in   questione   è   inferiore   al   limite   previsto   per l’espletamento della gara da parte della Sua.CS, si procederà tramite la struttura comunale. Per l’affidamento del servizio in argomento, riporta, tra l’altro, la determina dirigenziale, occorre procedere mediante affidamento diretto, ai sensi del D. Lgs. 50/2016 e smi, tramite MePA di Consip, senza l’applicazione di nessun criterio, essendo l’affidamento a costo zero per l’amministrazione locale. L’Ufficio Territoriale del Governo di Cosenza e il Comune di Cassano all’Ionio, nel rispetto delle reciproche competenze, con il “Patto” sottoscritto adotteranno strategie congiunte, volte a migliorare la percezione di sicurezza dei cittadini e a contrastare ogni forma di illegalità, nonché favorendo così l’impiego delle Forze di polizia per far fronte a esigenze straordinarie del territorio, intervenendo sia in materia di sicurezza urbana, attraverso azioni volte alla prevenzione e contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e predatoria, sia alla promozione del rispetto del decoro urbano.

In tale contesto, le parti, nel quadro dei principi di leale collaborazione, hanno richiamato nell’intesa il ruolo di centralità del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, quale sede privilegiata di esame e di coordinamento delle iniziative in materia di politiche di sicurezza urbana. Quanto agli strumenti attuativi, è stato individuato quale prioritario obiettivo, l’installazione e/o il potenziamento dei sistemi di videosorveglianza comunali, nelle aree del territorio comunale, particolarmente esposte a diffuse forme di illegalità e ad attività predatorie, e pertanto, maggiormente interessate da situazioni di degrado e di illegalità. Da segnalare, inoltre, l’istituzione presso la Prefettura di Cosenza di una Cabina di regia, composta   dai   rappresentanti   delle   Forze   di   polizia   e   della   Polizia   locale,   con   il   compito   di monitorare   lo   stato   di   attuazione   del   Patto,   con   cadenza   semestrale,   anche   ai   fini   della predisposizione, da parte del Prefetto, della relazione informativa all’Ufficio per il coordinamento e pianificazione della Forze di polizia del Dipartimento della Pubblica Sicurezza, individuato quale punto di snodo delle iniziative in materia di sicurezza urbana.

Comune di Cassano Ionio - Il Capo Ufficio Stampa, Mimmo Petroni

Ultime Notizie

Di insetti ce ne sono tanti, bisogna essere entomologi esperti per poterli riconoscere e classificare con precisione. In Calabria ed...
"Le previsioni presenti in questo sito non vogliono istigare al gioco del lotto, chi lo fa si assume tutte...
Ancora questa solfa... di una Provincia (Magna Grecia) improbabile e inutile. Qui Corigliano-Rossano, risponde che la Città della Sibaritide è...
Welfare: incontro tra Assessorato e Csv Si studiano le azioni per la ripartenza post Covi-19 L’Assessore Gallo: «Imminenti l’attivazione del Runs e...
Dopo l'eclatante esperienza dell'unione dei due più importanti comuni della Sibaritide, Corigliano e Rossano, altre realtà del territorio stanno intraprendendo...

Please publish modules in offcanvas position.