Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cassano. Insediato nuovo segretario generale al Comune

Ciriaco Di Talia.jpgCiriaco Di Talia, 42 anni, campano della provincia di Avellino, ma residente in Calabria, a Corigliano Calabro, sposato e padre di due figlie, è il nuovo segretario generale del Comune di Cassano All’Ionio. Il decreto di nomina è stato firmato dal sindaco Gianni Papasso. Subentra ad Antonio Fasanella, collocato in quiescenza con la quota 100 a partire dal 1° marzo scorso. Il massimo dirigente, che ha conseguito la laurea in giurisprudenza nel 2001, presso l’Università degli Studi di Napoli “Federico II” con 110/110 con lode, si è insediato ufficialmente nella giornata odierna nel palazzo di città. Dopo un primo incontro con il sindaco Gianni Papasso, con il presidente del consiglio comunale, Lino Notaristefano e con i responsabili dei settori in cui si articola la vita dell’ente, nella tarda mattinata, nel salone di rappresentanza è stato presentato dal primo cittadino, presenti anche il vice sindaco Antonino Mungo e l’assessore Elisa Fasanella, ai dipendenti comunali. Il primo cittadino, nel presentare il segretario Di Talia, ha riferito in merito all’iter che ha preceduto la scelta, dal bando, alle candidature, all’esame dei curriculum. Nell’occasione, il sindaco Papasso, ha indirizzato parole di ringraziamento nei confronti del segretario Fasanella, per la sua professionalità e per la collaborazione offerta nel tempo all’amministrazione comunale, prima di informare che il neo segretario sarà responsabile anche dell’ufficio del personale. Nel suo dire, ha anche sottolineato le criticità dovute alla carenza di organico, invitando il neo segretario ad attivarsi con celerità per procedere all’espletamento dei concorsi in itinere per implementare i settori e, di conseguenza, assicurare alla comunità locale servizi sempre più efficaci ed efficienti. Il Comune, ha affermato il sindaco Papasso, come una famiglia, nel rispetto dei ruoli e competenze, con l’obiettivo di lavorare tutti in favore e per la crescita della comunità locale. A sua volta, il segretario Di Talia, ha salutato l’assise dei dipendenti, aggiungendo, poche ma significative espressioni. Da oggi, ha affermato, comincia un nuovo percorso. Auspicando lo spirito di comunione e di collaborazione con tutti, l’alto funzionario ha tenuto a rimarcare, “sempre nel sommo rispetto delle regole”. Il neo segretario generale del comune di Cassano All’Ionio, ha un importante curriculum di esperienze professionali alle spalle, maturato sia in diversi enti locali, dove ha ricoperto insieme al ruolo di segretario, anche quello di responsabile dei settori affari generali, finanziari e polizia locale, che presso agenzie delle entrate, quale esperto di analisi in contenzioso in materia Ires e fiscalità internazionale. Il segretario Di Talia, proviene dal comune di Trebisacce, dove ha guidato l’ufficio di segreteria dal mese di giugno 2018 a oggi.

Il Capo Ufficio Stampa – Mimmo Petroni

Ultime Notizie

Al Museo Dicesano del CODEX del CENTRO STORICO DI ROSSANO (CS) mostra di Maria Credidio "AchromatiCO VIDet" un viaggio profondo...
Prevenzione e lotta contro gli incendi boschivi, ordinanza del sindaco del Comune di Frascineto, Angelo Catapano. Su tutto il territorio...
Il Canale Stombi torna a essere navigabile. La lieta e attesa notizia è stata comunicata ufficialmente dal sindaco della Città...
Ho presentato in questi giorni una richiesta di accesso agli atti al Comune di Corigliano-Rossano con la speranza di ottenere...
Regione Calabria, rifiuti: l'emergenza s'è acuita e la scadenza del 5 Luglio viene ignorata. L'assenza di programmazione resta una delle caratteristiche...

Please publish modules in offcanvas position.