Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cassano. Bandi manutenzione strade, reti idriche e fognanti

cassano allo ionioCon determina del responsabile del Settore Area Tecnica dell’ente, Ing. Luigi Serra Cassano, sono stati autorizzati i ”lavori di manutenzione della rete idrica e fognante, del servizio strade, della conduzione, reperibilità e pronto intervento degli impianti di sollevamento delle acque reflue fognarie e degli impianti di potabilizzazione acque compreso i pozzi e gli autoclavi connessi, per un periodo di anni uno”. Si procederà per l’affidamento, come per legge, mediante procedura aperta d’urgenza sulla piattaforma MePA, col criterio del minor prezzo. Il Perito Elettromeccanico Aldo Bloise è stato nominato quale responsabile unico del procedimento. Ne hanno dato comunicazione il sindaco Gianni Papasso e l’assessore ai lavori pubblici, Leonardo Sposato. Nell'ambito delle competenze relative al Settore di riferimento rientra, tra l’altro, ogni attività relativa alla gestione e manutenzione ordinaria e straordinaria delle reti idriche e fognarie comunali, della rete stradale comunale, degli impianti tecnologici a rete per il pompaggio e convogliamento acque reflue fognarie comunali ed estrazione, potabilizzazione, immissione in rete ed erogazione acqua potabile, le cui attività, è stato sottolineato nell’atto, non possono essere eseguite in house per la mancanza di attrezzature specifiche in dotazione, specifiche, in parte, professionalità e per il numero ridotto di personale assegnato al settore. Per cui, è stato ha elaborato lo schema del Disciplinare unico di gara e tutti gli atti di gara per la procedura di affidamento dei relativi lavori di manutenzione delle reti comunali, per l’anno 2020, per un importo complessivo di Euro 260.000,00. Considerata la vastità del territorio comunale e tenuto conto della tipologia dei lavori in gran parte non programmabili e dislocati su tutto il territorio, nonché delle diverse tipologie degli interventi, l’appalto è stato suddiviso in 5 lotti, da affidare a ditte diverse per ottenere un più celere espletamento degli interventi che si presenteranno di volta in volta, nel rispetto della disciplina comunitaria in materia di appalti pubblici, sia nei settori ordinari che nei settori speciali, al fine di favorire l'accesso delle microimprese, piccole e medie imprese. Il 1° lotto riguarda i lavori di manutenzione rete idrica e fognaria comunale delle località Marina di Sibari, Sibari centro e contrade limitrofe; il 2° i lavori di manutenzione rete idrica e fognaria comunale delle località Cassano Centro, Doria, Lauropoli e contrade limitrofe; il 3° i lavori di manutenzione strade comunali e rappezzi stradali; il 4° i Lavori di manutenzione e gestione impianti tecnologici a servizio della rete fognaria; infine, il 5° i Lavori di manutenzione e gestione degli impianti tecnologici a servizio della rete idrica comunale. La determina è stata pubblicata all’Albo Pretorio comunale.

Il Capo Ufficio Stampa – Mimmo Petroni

Ultime Notizie

(fig. 1 - Maria pensierosa) Nei giorni scorsi su Netflix una trasmissione intitolata La regina degli scacchi ha battuto ogni...
Pesca della sardella: pubblicata la manifestazione d’interesse Al via la campagna sperimentale nelle aree dello Ionio e del Tirreno Per due mesi...
Nuove misure di contenimento e di prevenzione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. Prorogata la zona rossa dal 18 al 24 gennaio.
La CASETTINA DELLA SPERANZA, dove tutti i bambini tra Natale e Capodanno hanno lasciato le loro letterine e i loro...

Please publish modules in offcanvas position.