Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

I Grillini di Rossano vogliono la "Bandiera Blu"

bandiera blu.jpgRossano Bandiera Blu. Il Meetup “Amici di Beppe Grillo – Rossano In Movimento” lancia la sfida all’Amministrazione Comunale e alla città tutta, in un’estate 2017 segnata dal degrado e dalla siccità, in un’estate, insomma, come tante negli ultimi anni. Rossano lavori per ottenere l’ambito riconoscimento internazionale.

Tanti e importanti i benefici che ne deriverebbero per i turisti (quindi per gli imprenditori locali e la città di San Nilo): da una migliore qualità delle acque di balneazione ad una migliore qualità dei servizi offerti in spiaggia, con accessi facilitati per i disabili; dalla creazione di piste ciclabili e pedonali, che consentirebbero di scoprire le bellezze naturali della città, ad interventi di arredo urbano per la salvaguardia delle aree verdi e dell’ambiente circostante.      Questi solo per citarne alcuni.

“Ormai i clienti, per scegliere dove andare in vacanza, leggono di tutto sui siti, sui blog e i forum. Ecco perché la Bandiera Blu, essendo attestazione di servizi e tutela per l’ambiente, è una vera e propria garanzia che ci aiuterà ad acquisire nuova clientela e a confermare la vecchia”, così alcuni operatori turistici di Fasano insigniti della Bandiera Blu.

Il passaggio dal grigio, a cui la nostra città è stata relegata, al blu e al verde delle nostre bellezze naturali, avrebbe pertanto rilevanti ricadute economiche.

L’obiettivo fissato comporta traguardi da raggiungere nel breve e nel lungo periodo.

Le sette spiagge più belle della Calabria (Cirò Marina, Praia a Mare, Roseto Capo Spulico, Trebisacce, Melissa, Roccella Jonica, Soverato) hanno dovuto lavorare duramente per rispettare i 33 criteri – relativi a Educazione Ambientale e Informazione, Qualità delle acque, Gestione Ambientale, Servizi e Sicurezza – e ottenere l’agognato vessillo.

In campo un’azione sinergica tra Amministrazione – associazioni – lidi balneari – imprenditori.

Predisposte le prime azioni. Sabato 15 giugno i membri di “Rossano In Movimento” incontreranno l’Amministrazione Comunale di Roseto Capo Spulico; domenica 16 giugno, invece, verrà avviata una raccolta fondi, per finanziare dal basso, l’analisi delle acque marine rossanesi.

La sfida per uno sviluppo concreto e sostenibile è lanciata: Rossano Bandiera Blu.

Meetup “Amici di Beppe Grillo - Rossano In Movimento”

Ultime Notizie

"Le previsioni presenti in questo SITO non vogliono istigare al gioco del lotto, chi lo fa si assume tutte le responsabilità...
E' stato diffuso dalla casa comunale, il consueto periodico, ottimamente curato dal responsabile dell'Ufficio Stampa Mimmo Petroni, "INFORMA-CITTA' Giugno 2020".
Il Comunicato che segue è una riflessione sulla situazione vera e reale che affligge la nostra regione e non si...
Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 13,1-23 1Quel giorno Gesù uscì di casa e sedette in riva al mare. 2Si radunò...
Al Museo Dicesano del CODEX del CENTRO STORICO DI ROSSANO (CS) mostra di Maria Credidio "AchromatiCO VIDet" un viaggio profondo...

Please publish modules in offcanvas position.