Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

La signora “Fatima” ha trovato una confortevole ospitalità

betania.jpgApprendiamo con grande piacere che "Fatima" é stata accolta in un'ottima struttura di accoglienza e che sarà accudita e curata come é giusto che sia. Di seguito il comunicato inviatoci dal giornalista Martino Zuccaro che aveva segnalato il caso pochi giorni fa. (La redazione)

----------------

In relazione alla notizia della signora marocchina “Fatima” pubblicata ieri su numerosi organi di stampa, cartacei e on line, annuncio con vivo compiacimento che la signora senza fissa dimora, che di notte dormiva all’addiaccio, ha trovato una confortevole ospitalità.

Grazie all’intervento di persone di buona volontà Fatima è stata accolta a Castrovillari presso la Casa Betania. Me ne hanno dato notizia la dirigente e le collaboratrici della struttura di accoglienza con una gentile telefonata ricevuta nella mattinata, invitandomi a darne notizia.

Il personale, intanto, mi ha assicurato che la signora sta bene e che alla stessa sarà riservata ogni cura e attenzione; contemporaneamente hanno ribadito che Casa Betania è collegata ad altre strutture specializzate che assicureranno ogni assistenza specialistica di natura medica e psicologica.

Ringrazio il vescovo di Cassano mons. Savino, le assistenti sociali e tutte le persone di buona volontà che si sono prodigate per il soddisfacente risultato.

                                                                       Martino Zuccaro

Ultime Notizie

“Ennesimo capolavoro del centrodestra in Calabria. Dopo il dietrofront sul consigliere supplente, quello sull’ “epocale” finanziamento della ss106, a distanza...
Vangelo di Gesù Cristo secondo Matteo 3,1-121In quei giorni venne Giovanni il Battista e predicava nel deserto della Giudea 2dicendo:...
Si è concluso con una sentenza di assoluzione con la formula “perché il fatto non sussiste” il procedimento penale a...
Rinviato lo scorso mese di novembre a causa delle avverse condizioni atmosferiche, è in programma domenica 4 dicembre, presso la...
Toccare i reperti dell’antica Sybaris per superare i limiti percettivi imposti dalle disabilità e viaggiare nella storia esplorando il mondo...

Please publish modules in offcanvas position.