Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Il Virus (poesia)

virus.jpgIl potere globale tutto muove,

inquina e bonifica,unge e sanifica,

causa pandemia,lucrando sui popoli

addormentati in un sogno ipnotico.

Nella corsa affannosa al progresso selvaggio,

la chimica impera e si sollazza.

L’alchimista mescola gli elementi,

con provette,vetrini e microscopi,

sperimenta reazioni chimiche,

scompone e ricompone: batteri, anticorpi, virus,

realizza microplastica, nanoplastica, prodotti chimici,

indebolendo anticorpi e sistema immunitario

raggiunge la catena alimentare.

Il chimico sperimenta, realizza, brevetta “il virus killer”,

arma batteriologica seminatrice di “malattie e morte”.

Una città senza rumori ed armonia,

diventa irreale, statica, immobile, inanimata,

nelle strade deserte e nelle case, aleggia la paura,

il sospetto per l’appestato o del contaminatore.

Oh tempo!

Frena il tuo veloce cammino,

riscaldando il freddo e inospitale cuore

di questa misera, egoista, arrogante umanità.

Luigi Visciglia

Ultime Notizie

"Le previsioni presenti in questo sito non vogliono istigare al gioco del lotto, chi lo fa si assume tutte le responsabilità...
Il 14 ottobre scorso il noto giornale online "Iacchité" che ha sede in Cosenza, ha pubblicato un articolo contenente pesanti...
Il 10 ottobre nella Basilica di San Pietro in Roma, il Santo Padre Francesco ha celebrato la Santa Messa per...
Al Salone del Libro di Torino, Cassano è presente con l'editore Giovanni Spedicati titolare de "La Mongolfiera". Spulciando tra gli...
Nella nostra rubrichetta di musica oggi ci occupiamo di un personaggio del XX sec. che ha influenzato il pensiero filosofico...

Please publish modules in offcanvas position.