Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

la "NUOVA RIVISTA" giornale cassanese del 1894

nuova rivista.JPGIl 22 aprile di 122 anni fa, il 1895, veniva inaugurata a Venezia la Prima Esposizione Internazionale d’Arte, che in seguito prese il nome di “Biennale di Venezia”. Perché ricordiamo quell’avvenimento sul nostro sito del profondo sud? L’arcano è subito spiegato, nel 1894 a Cassano veniva pubblicata una rivista di grande respiro locale e nazionale. I fondatori furono due giovani che nel seguito della loro esistenza dimostrarono di saperci fare, si trattava della “Nuova Rivista” e i due giovanotti di belle speranze erano Salvatore Rago e Italo Carlo Falbo, rispettivamente direttore e redattore capo. La tipografia era quella storica di Castrovillari di Francesco Patitucci e in uno dei primi numeri fu annunciata la Prima Esposizione Artistica Internazionale di Venezia.

mostra di venezia 1895.JPGLeggiucchiando quà e là gli articoli scritti più di un secolo fa, mi è capitata questa breve nota ed ho pensato che poteva interessare anche i nostri amici del web. Nella prima foto potete vedere l’intestazione della rivista, poi la noterella riguardante la Mostra veneziana e infine alcuni annunci pubblicitari riguardanti ditte di Cassano Jonio. Ogni confronto fra quel che fu e quel che è, lo lascio ai lettori. Non che oggi non abbiamo nel nostro paesello giovani brillanti e capaci, certo è che forse allora vi era una maggiore intraprendenza. Nell’allegato in formato PDF trovate anche alcune pagine di uno dei numeri della NUOVA RIVISTA. Buona lettura.

 

Antonio Michele Cavallaro

 

 

paolo malomo pubblicita.JPG

 

praino pubbl.JPG

 

Attachments:
Download this file (nuov2.pdf)nuov2.pdf[ ]188 kB
Download this file (nuova1.pdf)nuova1.pdf[ ]124 kB

Ultime Notizie

A controprova di quanto ho scritto e pubblicato ieri riguardo alla questione del mancato inizio dei lavori del 3° Megalotto...
L’Associazione “ Basta vittime sulla Strada Statale 106” capitanata da un prezzolato "capo-popolo", questa volta con il supporto di esponenti...
Il Ministro dell’Interno verifichi se ci sono le condizioni per rimuovere il sindaco di Cariati o sciogliere direttamente il consiglio...
La notizia rimbalzata sui socials e sui giornali locali, non può che far piacere. Riguarda un gruppo di giovani di...
Mentre tanti si affannano a "chiacchierare" sul 3° Megalotto della 106 da Sibari a Roseto, del tratto più pericoloso da...

Please publish modules in offcanvas position.