Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

"Musica Antiqua". Rassegna di Corali a Castrovillari

vox aurea.jpgIeri, domenica 25 marzo nella chiesa della SS.Trinità di Castrovillari il Coro “Nova Vox Aurea” ha organizzato la 2.a Edizione del “Concerto di Primavera” per la Giornata Europea di Musica Antica. Si è trattato di una rassegna di Corali che già da alcuni anni sono attive nel territorio dell’alto cosentino orientale. Hanno partecipato i gruppi corali: San Michele Arcangelo di CARIATI, Fughe Armoniche di Corigliano, Nova Vox Aurea con le due formazioni giovanile e adulti di Castrovillari, Jubilate Domino di Luzzi e Fenice Ensemble di Cassano Ionio.

La chiesa era gremita di appassionati di quel genere di musica che negli ultimi anni attira sempre maggiori consensi, infatti un po’ dappertutto nascono nuovi gruppi. Il canto corale è anche, se non soprattutto, una forma di aggregazione che da motivazioni di ordine culturale-musicale sfocia nel sociale creando sodalizi pervasi da forte senso di vera amicizia e spiritualità, non solo nel senso religioso del termine, ma anche in quello che Goethe definiva “affinità elettiva”.

Ascoltando i diversi gruppi ierisera, a prescindere dalla bravura e dalla qualità delle esecuzioni (comunque di alto livello), la sensazione che gli astanti percepivano era proprio quella della profonda coesione e autentica amicizia che legava i membri delle diverse formazioni.

Tutti sono stati all’altezza del tema prefissato dagli organizzatori: “Musica Antica”. Ed è stato così. I canti eseguiti hanno spaziato dal sacro al profano, dal rinascimento fino al 18° secolo, brillantemente presentati con la solita eleganza e precisione dal prof. Trombetti.

Una serata gradevole conclusasi nelle sale del vicino castello con un ottimo rinfresco preparato dalle signore della Nova Vox Aurea, dimostrando così di avere oltre alla vocalità anche ottime doti culinarie. Alla distribuzione delle copiose vivande hanno collaborato con garbo e professionalità ragazzi ed insegnanti dell’Istituto Professionale per la ristorazione di Castrovillari.

Un evento da imitare e certamente da ripetere.

Antonio Michele Cavallaro

Ultime Notizie

Se non ci fosse la musica sarebbe difficile, per molti, superare certi momenti della propria esistenza; essa ci affascina, ci...
Dall'incontro degli attivisti del M5S della sibaritide tenutosi presso l'hotel Roscianum lo scorso sabato, è scaturita forte la volontà di...
(foto: Margherita Corrado, Elisabetta Barbuto del M5S) Ancora una volta, i cittadini di Crotone rischiano di essere vittime della favola...
Molti di noi abbiamo sentito parlare la prima volta del musicista tedesco di Baviera Christoph Willibald Gluck, solo quando...
(La senatrice sui luoghi dell'alluvione) Lunedì saranno finalmente affidati i lavori di messa in sicurezza del tratto del fiume Crati...

Please publish modules in offcanvas position.