Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Forse si profila un cambiamento nella conduzione dei Consorzi

Pubblichiamo con piacere il comunictao diffuso dall'ass. regionale all'agricoltura avv. Gianluca GALLO, e siamo fiduciosi che con questa nomina qualcosa dovrà assolutamente cambiare nella gestione dei consorzi in Calabria che noi giudichiamo, finora, non solo assente o "ingessata" ma altamente perniciosa per il comparto agricolo regionale. Ora ci auguriamo che a breve, il "barone" Blaiotta venga sostituito anche in quel di Trebisacce dove ha spadroneggiato troppo a lungo. (A:M:Cavallaro)

Leonetti presidente Anbi Calabria: il plauso della Regione

L’Assessore regionale Gallo: «Apprezzabile cambio di rotta»

«Un apprezzabile cambio di rotta, di cui peraltro v’era urgente bisogno».

Così l’Assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo, commenta la designazione di Rocco Leonetti a presidente dell’Anbi Calabria, l’Associazione regionale dei Consorzi per la gestione e tutela del territorio e delle acque irrigue. «Da tanto, troppo tempo», afferma Gallo, «l’attività dell’Anbi era ingessata, con grave danno non solo per l’immagine del mondo agricolo calabrese, quanto anche e soprattutto per l’effettiva tutela e promozione dello stesso attraverso le indispensabili attività dei consorzi di bonifica. Una situazione di cui l’Associazione ha preso coscienza da sè, optando coraggiosamente per la sostanziale, radicale discontinuità rispetto al passato, soprattutto recente». Prosegue l’Assessore all’Agricoltura: «La designazione di Leonetti induce a confidare che le incrostazioni che negli ultimi anni avevano permeato di sé un ente tra i più importanti per la vita agricola calabrese vengano presto e definitivamente rimosse. L’avvicendamento ed il mutamento di prospettiva ai vertici dell’Anbi sono un primo passo, necessario ed opportuno, che acquisirà ora una dimensione di coerenza e credibilità se seguito dall’adozione di analoghi spunti e processi anche all’interno dei consorzi, per eliminare eventuali degenerazioni e ripristinare – ove assenti - corrette relazioni con le istituzioni regionali». Aggiunge Gallo: «L’Assessorato e la Regione sono pronti a favorire questo processo di rilancio, in piena trasparenza e nella distinzione dei ruoli, garantendo massima disponibilità e piena collaborazione». In coda gli auguri di buon lavoro «al presidente Leonetti, persona stimata e dalle indubbie capacità», ed agli altri componenti del nuovo direttivo: Roberto Torchia e Fabio Borrello (vicepresidenti), Francesco Sciarra e Domenico Cannatà.

Catanzaro, 17 Settembre 2020

Segreteria dell’Assessore all’Agricoltura

Regione Calabria

Chi volesse saperne di più sull'ing. Leonetti può cliccare quì per un suo breve CURRICULUM

Ultime Notizie

Theo Geoghegan Hart vince il Giro d’Italia della storia. Per tre settimane nonostante il Covid l’Italia ha atteso e tifato...
Ieri, con tutte le restrizioni dovute al Covid19, Cassano ha dato l'estremo saluto ad uno dei migliori figli di questa...
"Le previsioni presenti in questo sitoi non vogliono istigare al gioco del lotto, chi lo fa si assume tutte le responsabilità...
Tra allarmisti e negazionisti in mezzo sta la realtà vera, la si può ingigantire o rifiutare ma non possiamo cambiarla.
Il 24 ottobre del 1725 moriva a Napoli il compositore siciliano Alessandro Scarlatti (Palermo 1660 - Napoli 1725). Fu la...

Please publish modules in offcanvas position.