Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Stasera ai Laghi di Sibari la 20.a Ediz. de "Le notti dello Statere"

statere.png“Le Notti dello Statere” taglia il traguardo dei 20 anni -Sabato 29 giugno ai Laghi di Sibari la grande festa -Saranno premiati Francesco Centorame, Daniela Ioia, Riccardo De Rinaldis Santorelli, Maikol De Falco, Chiara Russo e Vittorio Magazzù

Ci siamo, il giorno tanto atteso è arrivato.

Celebra i suoi 20 anni dalla sua nascita la manifestazione di cultura cinematografica “Le Notti dello Statere”, kermesse ideata dalla passione del direttore artistico Luca Iacobini. Una rassegna che è un unicum nel suo genere: non solo un grande momento di spettacolo, ma proprio un incontro tra pubblico e nomi famosi della fiction e del grande schermo. Sul palco delle “Notti dello Statere” in vent’anni sono passati nomi di primo piano, attori amati dal grande pubblico, attori emergenti diventati poi artisti affermati, registi, autori di colonne sonore, sceneggiatori, produttori, beniamini delle serie più amate, professionisti del mondo della celluloide. Rivedendo l’album dei ricordi si sfogliano le immagini di star che giovanissime, non ancora volti noti, sono passate sul red carpet dello Ionio cosentino. Una storia di successo, quella delle “Notti dello Statere”, frutto di un lavoro costante, merito dell’intuizione del patron Iacobini.

L’edizione 2024 è senza dubbio un traguardo che riempie d’orgoglio.

Stasera, sabato 29 giugno, nell’Area Spettacoli dei Laghi di Sibari - location designata per l’evento - alle 21,30 (con ingresso gratuito fino a esaurimento posti) si spegneranno le candeline di un compleanno speciale. La formula è quella già rodata. La passerella degli ospiti, una breve chiacchierata tra i presentatori e i protagonisti della serata, la consegna dello Statere d’argento che è il premio ispirato all’antica moneta greca, quindi le foto di rito con i fan.

Il festival è cresciuto nel tempo anche attraverso l’identificazione con il territorio. Gli ospiti, ogni anno, non arrivano a Sibari soltanto per la consegna dei riconoscimenti, ma vengono accolti in Calabria nell’ambito di un più ampio progetto che diventa un soggiorno di vera conoscenza e promozione del territorio. Un viaggio che, puntualmente, li porta a innamorarsi dei luoghi, del cibo, della gente e dell’ospitalità ricevuta esprimendo ogni volta il desiderio di tornare.

Ma chi salirà questa volta sul palco del ventennale?

A introdurre la kermesse, appunto sabato 29 giugno, saranno Miriam Candurro - ormai la madrina veterana - e Pietro Genuardi, attore più volte ospite della manifestazione.

Prenderanno poi il microfono i conduttori Iole Perito, giornalista, e il comico Salvatore Gisonna.

Durante la serata saranno intervistati e premiati gli attori: Maikol De Falco (Clan-Scegli il tuo destino); Chiara Russo (Il Paradiso delle signore), Francesco Centorame (Skam Italia, Il colibrì e coprotagonista del film evento C’è ancora domani di Paola Cortellesi), Vittorio Magazzù (Rosy Abate, Maria Corleone, The Bad Guy e I fantastici 5), Daniela Ioia (Gomorra, Mare fuori e Un Posto al sole), Riccardo De Rinaldis Santorelli (Doc-nelle tue mani, Mameli-Il ragazzo che sognò l’Italia e Luce dei tuoi occhi).

Anche quest’anno il parterre degli ospiti è davvero straordinario e variegato. Durante la serata si discuterà di sport, di inclusione e di storia, con interessanti approfondimenti su spaccati di vita quotidiana.

La manifestazione, senza scopo di lucro, ha il patrocinio del Comune di Cassano all’Ionio ed è organizzata in collaborazione con l’Associazione Laghi di Sibari, con le Terme Sibarite e con la Pro loco Sibari Magna Grecia.

Maikol De Falco

Maikol De Falco_1c.jpg

 

Chiara Russo

Chiara Russo.jpg

 

Francesco Centorame

Francesco Centorame.JPG

 

Vittorio Magazzù

Vittorio Magazzù.jpg

 

Daniela Ioia

Daniela Ioia.jpg

 

Riccardo De Rinaldis Santorelli

Riccardo De Rinaldis Santorelli.jpg

 

 

 

 

Ultime Notizie

Le contrade del Monte, che ricadono nei Comuni di Cassano Allo Ionio e Castrovillari, servite dall'acquedotto dell'ex Consorzio di Bonifica...
Narrativa per l’infanzia: Le avventure di Bava, fuga in città Manuela Mastrota: l’infanzia rappresenta la speranza in...
Sarà il Cardinale Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo Metropolita di Bologna e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, a ricevere quest’anno, l'ottava...
LA PAROLA DI PAPA FRANCESCO - CHIAMÒ A SÉ PER MANDARLI. Il brano evangelico si sofferma sullo stile del missionario, che...
Nell’ambito delle attività tese a migliorare le capacità di monitoraggio del territorio, a valere sulla programmazione comunitaria PR CALABRIA FESR-FSE...

Please publish modules in offcanvas position.