Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Giornata del Mare - 2 Enti in sinergia per la salvaguardia della Natura

foce del crati.jpgLe Riserve del Lago di Tarsia e della Foce del fiume Crati

e la Lega Navale Italiana – Sezione Laghi di Sibari

Insieme per la difesa e valorizzazione del mare, degli ecosistemi marini e della biodiversità

In occasione della Giornata Nazionale del Mare, istituita dal Governo Italiano nel 2017 e celebrata l’11 aprile di ogni anno, le Riserve del Lago di Tarsia e della Foce del fiume Crati e la Lega Navale Italiana – Sezione Laghi di Sibari hanno dato avvio ad una collaborazione che ha portato i due Enti alla condivisione di un Protocollo d’Intesa, sottoscritto da Agostino Brusco, Direttore dell’Ente gestore delle Riserve del Lago di Tarsia e della Foce del fiume Crati e da Ferruccio Lione, Presidente della Sezione Laghi di Sibari della Lega Navale Italiana, finalizzato ad instaurare un rapporto di collaborazione per promuovere e diffondere la cultura del mare.

La celebrazione da parte dei due Enti della “Giornata del Mare 2024” è stata anche l’occasione per avviare una serie di iniziative finalizzate alla divulgazione, all’informazione e alla sensibilizzazione sulla tutela del mare, degli ecosistemi marini, fluviali e lacustri e della biodiversità.

La Lega Navale Italiana – Sezione Laghi di Sibari attraverso la propria esperienza secolare di “cultura di mare” e le Riserve regionali del Lago di Tarsia e della Foce del fiume Crati attraverso il proprio personale, le attività, i servizi e le strutture, tra queste il Centro Visite e la Sezione del Museo del Mare con sede a Sibari, si impegnano nel contribuire a diffondere nella collettività e, soprattutto, nei giovani quella cultura di sostenibilità finalizzata alla conservazione e tutela di una straordinaria risorsa naturale, qual è il mare, che l’uomo ha imparato a conoscere e a sfruttare. Una risorsa oggi fortemente minacciata dai comportamenti assunti dall’uomo nella sua evoluzione, basti pensare alle plastiche e microplastiche presenti nei nostri mari, all’acidificazione degli oceani, ai tanti inquinanti e all’incremento dei livelli.

L’impegno è rivolto anche a valorizzare le bellezze e la naturalità dei luoghi dove essi operano: Il mar Ionio, i Laghi di Sibari e l’adiacente Riserva naturale regionale della Foce del fiume Crati, quest’ultima costituisce il più importante ambiente di transizione della Calabria, dove l’acqua dolce si mescola a quella salata, creando un ecosistema umido particolare, dando vita ad un mosaico di habitat diversi quali canneti, stagni e lagune, isole sabbiose, boschi allagati e ripariali, aree dunali e retrodunali.

Ambienti unici, come unico è il bosco planiziale della foce del Crati, una reliquia di antiche foreste che rico­privano vaste aree di questo territorio, oggi definito uno dei rari lembi di foresta mista planiziale in dinamica na­turale (rewilding) nel bacino del Mediterraneo.

Le Riserve e la Lega Navale Italiana – Laghi di Sibari avvieranno sin da subito una collaborazione sinergica per sviluppare e condividere progetti, programmi e campagne, anche già in atto come quelle promosse dalle Riserve (10 Promesse per difendere il Mare; un Oceano di Plastica; etc.) e dalla Lega Navale di Sibari (corsi ed escursioni di vela, canoa, Kayak; spettacoli teatrali sull’ambiente rivolti ai più piccoli; eventi di pesca sportiva; etc.) volte a rafforzare nella cittadinanza e nei giovani quella coscienza ecologica fondamentale per assicurare un futuro sostenibile al nostro Pianeta.

 

 

 

Ultime Notizie

(Foto: Bloise durante il suo intervento) La destra, meglio dire Forza Italia, nell'area Pollino-Sibaritide è scesa decisamente in campo con...
(Foto. Jasmine Cristallo con un "rilassato" Mungo) In questi ultimi giorni,per la campagna elettorale, nell'area Pollino-Alto Jonio si sono succeduti...
Come gruppo di opposizione, abbiamo deciso di abbandonare la sala in segno di protesta, per le seguenti ragioni: 1. Assenza di...
LA PAROLA DI PAPA FRANCESCO MANDA IL TUO SPIRITO, SIGNORE A RINNOVARE LA TERRA Il libro degli Atti degli Apostoli...
Bari (Palermo recupero) 32 estratto anche in 3/5 posizione 31--32--58 31--32 solo a tutte (valida fino al 29-05) ricordatevi sempre che nel...

Please publish modules in offcanvas position.