Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

BCC Mediocrati. Fondazione "Tertio MIllennio", parte il "Laboratorio Italia 2024"

BCC logoApprovato il Bando 2024 del progetto “Laboratorio Italia” della

Fondazione Tertio Millennio

“Negli anni passati – dice il Presidente Paldino – per il tramite della BCC Mediocrati, che è socio sostenitore della Fondazione, sono stati approvati diversi progetti nella nostra area di competenza”. Il termine per la presentazione delle domande è fissato al 15.05.2024.

Approvato il Bando 2024 del progetto “Laboratorio Italia”, redatto in partnership con l’Associazione “NeXt – Nuova Economia X tutti” (EPS specializzata nella creazione di network tra associazioni, imprese, enti pubblici, scuole, università e cittadini, che agiscono “dal basso” per il bene comune) e con la collaborazione dell’Associazione “Seniores BCC” (ex direttori e dirigenti del Credito Cooperativo in quiescenza).

Anche il Bando 2024 pone al centro i temi dell’economia civile, della sostenibilità e dell’innovazione, rivolgendosi ad un duplice target (imprese già costituite e start-up) e prevedendo un percorso strutturato di affiancamento che terminerà nel gennaio 2025.

Il Bando è riservato ad imprese già operanti (da almeno 24 mesi e con un fatturato inferiore a € 500.000), e a start-up cooperative (gruppi di almeno 3 giovani con una idea) selezionate per qualità di progetto.

Le imprese (il massimo importo richiedibile per acquisto di beni strumentali è di € 15.000) e le start-up – le cui richieste saranno accolte – verranno inserite in percorsi laboratoriali gratuiti gestiti da “NeXt” sui temi della rendicontazione sociale, della sostenibilità sociale ed ambientale e potranno contare sul tutoraggio gratuito della Associazione “Seniores BCC”.

Il termine ultimo per la presentazione delle domande è fissato al 15 maggio 2024.

Il Comitato Esecutivo della Fondazione delibererà sulle richieste di contributo entro il mese di luglio 2024. Le somme saranno erogate dopo il percorso laboratoriale. Per le start-up, invece, è previsto un contributo massimo di € 3.000 come avviamento (spese notarili e di costituzione) dopo percorso laboratoriale ed entro il settembre 2025.

Per saperne di più, scaricare il bando e i documenti necessari, cliccare QUI'

Ultime Notizie

Numerose le opere presentate (Foto: Francesco GRISI) Sarà Andrea De Iacovo a condurre la cerimonia conclusiva della consegna dei...
LA MENTALITA’ MAFIOSA RIFLESSIONI: La mafia per attecchire ha bisogno di eliminare chi la combatte, di ridurre al silenzio chi parla, di...
Svelato il logo del Museo Alessandrino delle Maschere che mercoledì 1° Maggio dischiuderà le proprie porte rivelando la ricca collezione...
In fase di ultimazione nell'ambito del Bando dei borghi, il sentiero Arcobaleno, ubicato nella parte collinare di Eianina, utile per...
(Foto: Pasquale Tridico) Un’incertezza fissa accomuna il ponte sullo Stretto e l’Alta velocità ferroviaria per la Calabria, che ancora non ha...

Please publish modules in offcanvas position.