Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Coldiretti Cosenza. Eletti i responsabili "Donne Impresa" e Giovani Impresa"

Enrica Chiodo e Natale Godino.jpgEnrica Chiodo e Natale Godino eletti rispettivamente responsabile Donne Impresa e Delegato Giovani Impresa di Coldiretti Cosenza

Prosegue, a ritmo intenso, dopo un lavoro capillare anche di formazione, l’elezione dei nuovi leader delle donne e dei giovani di Coldiretti Calabria. Le assemblee di Donne Impresa e di Giovani Impresa Coldiretti Cosenza, si sono tenute nel complesso monumentale dell’abbazia di “Santa Maria de La Matina”, a San Marco Argentano, uno dei più raffinati e suggestivi esempi di architettura cistercense, risalente al 1065 circa. Una cornice unica, di buon auspicio, che restituisce bellezza e ispirazione, dove si sono intrecciate vicende, storiche con personaggi di spicco. Il complesso - riferisce Coldiretti - appartiene alla famiglia dei baroni Valentoni che gestiscono azienda agricola in territorio di circa 100 ettari. L’assemblea del Coordinamento di Donne Impresa Cosenza ha eletto per il prossimo quinquennio come Responsabile, Enrica Chiodo, imprenditrice agricola di 31 anni, laureata in Economia, Management e Amministrazione d’azienda. Al termine degli studi, ha deciso di far ritorno in Calabria per condurre, insieme alla famiglia, l’azienda agrumicola e olivicola sita nella Piana di Sibari a Corigliano – Rossano dove coltiva clementine biologiche Igp di Calabria con metodi di produzione innovativi e sostenibili tesi all’incremento della sostanza organica. “Sono molto legata al mio territorio –ha affermato la neo responsabile - e sono felice della fiducia che mi è stata data dalle colleghe imprenditrici. Tante sono le idee che vogliamo realizzare e sono sicura che con la squadra formata, nulla sarà impossibile. Vogliamo –ha proseguito - coinvolgere tutte le donne imprenditrici che sempre di più stanno prendendo in mano le redini delle aziende in rosa e con la nostra forza e passione devono essere protagoniste delle attività nel territorio”. Il coordinamento eletto è formato da: Madeo Maria, Cristina Cofone, Mariella Carnevale, Claudia Paese, Anna Branda, Rita Le Rose, Margherita Ivanyuk, Loredana De Brasi, Gabriella Galizia, Maria Giugno e Erika Manfredi.Coordinatrice provinciale è Marcella Longobucco. L’assemblea di Giovani Impresa ha eletto Natale Godino delegato provinciale della provincia bruzia. Natale è titolare del Birrificio Agricolo Miresia, situato a Vaccarizzo Albanese, borgo arbëreshë situato sulle colline calabresi tra il mare Jonio e la Sila. Produce una birra fresca e dissetante e, allo stesso tempo, offre al consumatore un prodotto che nasce direttamente dalla terra e con processi produttivi semplici. Natale ha iniziato la sua esperienza imprenditoriale agricola dedicandosi alla coltivazione più diffusa del territorio come l'ulivo, ma la grande passione per l’agricoltura lo ha portato a diversificare e per dar concretezza alle sue passioni, sfruttando l’acqua purissima delle sorgenti presenti in zona, ha iniziato a coltivare sui terreni orzo e luppolo biologici. Subito dopo eletto Godino ha dichiarato: ”Il nostro compito è quello di partecipare in maniera attiva all’interno della nostra Coldiretti. Dobbiamo -ha continuato- sentirci protagonisti nello sviluppo positivo e sostenibile del nostro settore e del nostro territorio con progetti che rispondono alle esigenze delle imprese. La forza del nostro gruppo -ha concluso- ci permetterà di raggiungere questi obiettivi”. Gli altri componenti del comitato eletto sono: Stabile Pasquale, Favaro Francesca, Geraci Francesca, Cofone Francesca, Luigi Francesco Pontieri, Bruno Lorenzo, Francesco Mancuso, Giovanni Nicola Bruno, Mariella Montalto, Luigi Cilento, Luciana Santoro, Michele De Gregorio, Maria Madeo. Il segretario è Pierluigi Cipolla. A tutto il gruppo dirigente hanno rivolto gli auguri Franco Aceto e Francesco Cosentini presidente e direttore di Coldiretti Calabria che hanno affermato: “voi donne e giovani siete un punto di forza della nostra organizzazione e costante punto di riferimento per raggiungere gli obiettivi della nostra azione sindacale”.

Ufficio Stampa Coldiretti Calabria

Ultime Notizie

Ho avuto non poche difficoltà nell'accingermi a descrivere le mie sensazioni dopo aver appreso la tristissima notizia della dipartita del...
Il nostro server ha dato i numeri per alcuni giorni e non siamo riusciti a pubblicare alcune notizie riguardanti avvenimenti...
Grandissima soddisfazione e orgoglio per Maria Carmela Padula e Sara Faillace (foto a lato) ammesse alla prestigiosa Accademia Nazionale...
(foto: Parco Archeologico di Sibari)Tanto tuonò che piovve: l’Autonomia regionale differenziata è legge. E come per la sanità si espande...
Consorzio di Bonifica della Calabria annuncia controlli straordinari in tutta la Regione per evitare abusi e garantire l’acqua agli...

Please publish modules in offcanvas position.