Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Consorzio di Bonifica. Giovinazzo: Nessuna tolleranza ... azzz

giovinazzo.jpg

Consorzio di Bonifica della Calabria annuncia controlli straordinari in tutta la Regione  per evitare abusi e garantire l’acqua agli agricoltori.

Abbiamo ricevuto stamattina nella nostra casella di posta il comunicato che segue in coda alla presente nota. Il dott. Giacomo Giovinazzo commissario straordinario dell'unico Consorzio Regionale di Bonifica che ha sostituito tutti i vari consorzi presenti in Calabria, ha deciso: "lotta senza tregua ai ladri d'acqua", ottima cosa diciamo noi, ma come la mettiamo con le cartelle pazze che continuano a giungere da parte dei vecchi consorzi a chi non aveva alcun servizio da parte dei suddetti? Le aziende private di riscossione, incaricate a suo tempo, continuano a rompere i cosiddetti pretendendo cifre assurde che aumentano, tra l'altro, ad ogni invio di una nuova raccomandata. La consigliera regionale Pasqualina STRAFACE aveva trionfalmente annunciato che con la sua legge regionale ad hoc, i proprietari di case di Marina e Laghi di Sibari (ad esempio) nulla dovevano all'esautorato Corsorzio di Bonifica di Trebisacce, ma dobbiamo constatare, nostro malgrado, che ingiunzioni di pagamento continuano a giungere ai disorientati cittadini della sibaritide. Caro dott. Giovinazzo, il suo nome si presta a delle rime poco edificanti alle quali sicuramente lei è abituato fin dalle elementari, ma noi ci siamo proprio rotti l'apparato idraulico che abbiamo in dotazione dalla nascita e sarebbe proprio il caso che lei provvedesse anche a questa "bisogna". Che ne dice, lo facciamo anche questo piccolo sforzo? E che ca.....! (A.M.Cavallaro)

Giovinazzo: nessuna tolleranza

La distribuzione dell’acqua ad uso irriguo è partita e il Consorzio di Bonifica della Calabria è impegnato con tutte le maestranze ad un costante monitoraggio. Ma, questo non è sufficiente, e allora il Consorzio Unico, a fronte di un periodo, per come certificato anche dagli enti preposti, che sarà caratterizzato da forte siccità,  ha messo in campo un’attività di controllo straordinario su tutto il territorio regionale per evitare abusi e garantire l’acqua agli agricoltori.  

Particolare attenzione viene rivolta come sempre al comparto agricolo a supporto degli agricoltori, afferma il Commissario straordinario Giovinazzo, il Consorzio non avrà tolleranza alcuna per coloro che adoperano l’acqua per usi non consentiti e non permetterà la presenza di eventuali allacci non regolarizzati. C’è il massimo impegno, prosegue,  a garantire  interventi che  hanno visto la sostituzione di tratti delle condotte logorate o la loro riparazione e questo ha comportato un cospicuo impegno finanziario. Dall’inizio del mio mandato – precisa – ho sempre insistito sulla leale collaborazione con gli agricoltori e di questo sono fiducioso perchè accadrà!

Il nostro obiettivo è la riduzione degli sprechi e l’utilizzo appropriato della risorsa. La siccità sta colpendo anche i nostri territori che sono tradizionalmente ricchi di acqua, e lo può fare precocemente quest’anno, mettendo in crisi il comparto agricolo.  La misura di controllo straordinario è dettata anche dal fatto che abbiamo verificato episodi spiacevoli, con abusivi che hanno allacci idrici non regolarizzati e per la responsabilità che abbiamo dobbiamo agire rapidamente.

Pertanto, aggiunge il Commissario, tutti gli utenti sprovvisti di autorizzazione all’allaccio alla rete consortile devono recarsi presso gli uffici comprensoriali e provvedere all’immediata sottoscrizione della domanda di utenza. Le squadre incaricate alla vigilanza, avverte Giovinazzo, oltre a sospendere l’erogazione del servizio, provvederanno all’immediata denuncia dei trasgressori all’autorità giudiziaria competente. Quindi non solo un appello ma azioni concrete per sminare comportamenti irresponsabili. 

Il Commissario Straordinario

 Dott. Giacomo Giovinazzo 

CONSORZIO DI BONIFICA DELLA CALABRIA

Sede Legale Via G. Veraldi, 12 – 88100 Catanzaro
-

Ultime Notizie

Le contrade del Monte, che ricadono nei Comuni di Cassano Allo Ionio e Castrovillari, servite dall'acquedotto dell'ex Consorzio di Bonifica...
Narrativa per l’infanzia: Le avventure di Bava, fuga in città Manuela Mastrota: l’infanzia rappresenta la speranza in...
Sarà il Cardinale Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo Metropolita di Bologna e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, a ricevere quest’anno, l'ottava...
LA PAROLA DI PAPA FRANCESCO - CHIAMÒ A SÉ PER MANDARLI. Il brano evangelico si sofferma sullo stile del missionario, che...
Nell’ambito delle attività tese a migliorare le capacità di monitoraggio del territorio, a valere sulla programmazione comunitaria PR CALABRIA FESR-FSE...

Please publish modules in offcanvas position.