Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Marina di Sibari. Distrutta una fontana

fontana rotta.jpgUn ulteriore atto vandalico a Marina di Sibari è stato consumato dai “soliti ignoti” nella notte tra sabato e domenica scorsi. Una delle fontane fatte installare dal comune qualche anno fa e che forniscono acqua potabile è stata letteralmente divelta provocando la rottura del tubo e la conseguente fuoriuscita del liquido indispensabile alla vita. Siamo alle solite, appena il quartiere si svuota cominciano queste azioni notturne per rovinare quel che di buono è stato realizzato. L’accanimento sciocco e bestiale, poi, contro una fontana è semplicemente assurdo e privo di qualsivoglia tipo di valide motivazioni.

La fontana è quella posizionata nei pressi della chiesetta. Appena si è riusciti ad allarmare l'ufficio manutentivo del comune è stato immediatamente provveduto a fermare il flusso dell’acqua e certamente nei prossimi giorni verrà riattivata la possibilità di fruire di nuovo della fontana.

Sarebbe il caso di installare qualche telecamera in più all’interno del centro, cosa questa che andrebbe fatta un po’ in tutto il territorio comunale, centro storico compreso, per poter intervenire nelle forme adeguate nei confronti dei balordi che scaricano sui beni pubblici le loro frustrazioni.

Michele Sanpietro

Ultime Notizie

LA MENTALITA’ MAFIOSA RIFLESSIONI: La mafia per attecchire ha bisogno di eliminare chi la combatte, di ridurre al silenzio chi parla, di...
Svelato il logo del Museo Alessandrino delle Maschere che mercoledì 1° Maggio dischiuderà le proprie porte rivelando la ricca collezione...
In fase di ultimazione nell'ambito del Bando dei borghi, il sentiero Arcobaleno, ubicato nella parte collinare di Eianina, utile per...
(Foto: Pasquale Tridico) Un’incertezza fissa accomuna il ponte sullo Stretto e l’Alta velocità ferroviaria per la Calabria, che ancora non ha...
Ieri sera intorno alle 21,40 circa un boato ha scosso la quiete di Marina di Sibari. Alcuni amici stavano cenando...

Please publish modules in offcanvas position.