Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Il coriglianese Antonio Proto trionfa al Napoli Pizza Village

Proto e altri premiati.jpgFesta popolare tra le più grandi d’Europa, Napoli Pizza Village è un progetto ambizioso che cresce anno dopo anno e aspira a rappresentare un efficace momento di promozione globale del territorio attraverso uno dei simboli per eccellenza dell’italianità in tutto il mondo: la pizza. L’ottava edizione dell’evento ha avuto luogo ancora una volta presso il suggestivo Lungomare Caracciolo di Napoli dall’1 al 10 giugno ed ha visto trionfare anche un maestro della tradizione napoletana ‘made in Corigliano’: Antonio Proto. A darne notizia è, in una nota, il giornalista Fabio Pistoia.

Per 10 giorni, in un imponente villaggio di 30.000 mq, 50 rinomate pizzerie e centinaia di personaggi di spicco nel mondo della pizza hanno incontrato il pubblico di appassionati in una grande festa, animata da un fitto calendario di grandi eventi live e concerti ad accesso completamente gratuito, mostre, conferenze e seminari, animazione, intrattenimento e laboratori didattici per adulti e per i più piccoli. Tra i momenti particolarmente apprezzati, il laboratorio per bambini nell’Area Kids condotto ormai da anni dal maestro pizzaiolo Ernesto Fico con il suo fedelissimo collaboratore Antonio Proto.

Il nostro concittadino, già vincitore del record di pizza più lunga conseguito nel 2016 e per questo inserito nel “Guinness World Records”, titolare di un’ormai rinomata attività per la bontà dei prodotti utilizzati, ha registrato un grande successo, risultando tra gli artisti della gloriosa tradizione partenopea più apprezzati e degni di menzione da colleghi e visitatori. La professionalità e l’estro del coriglianese Antonio Proto raggiungono dunque traguardi sempre più alti, col plauso della cittadinanza e l’orgoglio per la comunità.

Ultime Notizie

Nella selva di foto di documenti scattate da me nell'immenso archivio della Famiglia Serra Cassano sito in Napoli, ieri, nel...
A fronte della mancata presa di posizione della Biennale d’Arte circa la discutibile condotta di Israele nella reiterata violazione dei...
Presentazione del lavoro di ricerca con CSV e Università della Calabria Vivere nell’Italia estrema è una sfida che chi vive...
Coldiretti Calabria a Bruxelles: risposte tempestive per stop burocrazia e misure urgenti per reddito imprese Una delegazione di Coldiretti Calabria, composta...
38° Premio Troccoli: consegna dei riconoscimenti sabato 18 maggio 2024 Francesco Grisi a 25 anni dalla scomparsa Intervista con Pierfranco Bruni La...

Please publish modules in offcanvas position.