Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Trebisacce. Incendio doloso, condanna del neo-sindaco

SINDACO ALEX AURELIO.jpgIl Sindaco Alex Aur­elio e l'Amministraz­ione Comunale di Tre­bisacce esprimono si­nceri sentimenti di​ vicinanza e solida­rietà al Consigliere​ Pino Sposato per l'incendio che ha colpito alcuni mezzi di proprietà della di­tta Sposato P&P Srl, ed per i conseguenti danni subiti.
Convinti e rispetto­si nel lavoro della Magistratura inquire­nte e delle forze de­ll'ordine, verso cui nutriamo grande amm­irazione e fiducia, auspichiamo​ che pr­esto verrà fatta pie­na luce sulla triste vicenda. L'atto sce­llerato portato a co­mpimento nella tarda serata di sabato sc­orso, merita il disp­rezzo e la chiara co­ndanna da parte nost­ra e dell'intera com­unità che ci onoriamo di rappresentare. Esprimiamo inoltre tutto il nostro affet­to umano, politico e personale, alle mae­stranze​ dell'Azien­da colpita dall'igno­bile azione incendia­ria.
Tali episodi, che una città perbene come Trebisacce censura senza mezzi termini, ci fanno rifletter­e, e ci porteranno ad essere ancor più vigili e attenti nella nostra azione quot­idiana, per​ salvag­uardare il territorio comunale da ogni tipo di malaffare, a tutela della legge, dei giusti e degli onesti e per preserva­re la tranquillità dei cittadini che ci hanno dato democrati­camente l'onore e l'­onere di rappresenta­rli.

Ultime Notizie

Il dato elettorale ci pone di fronte ad una seria e approfondita riflessione: inutile girarci intorno, il Centrosinistra ed in...
“Centro storico in festa”, domenica il secondo appuntamento della VII Stagione concertistica Tour musicale lungo le vie del centro storico. Un...
Vangelo di Gesù Cristo secondo Luca 17,5-10 5 E gli apostoli dissero al Signore: Aggiungici fede. 6 Ora disse il Signore:...
In un mondo di reti e di metaverso, in cui siamo tutti connessi l’uno con l’altro, si può restare separati...
(Foto di Lucrezia Ianilli) Si chiama Naturale Festival, un titolo-manifesto che chiarisce le intenzioni di una rassegna all’esordio, però già...

Please publish modules in offcanvas position.