Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Col caldo gli anziani più a rischio

anziani-caldo.jpgIl Centro Studi Giorgio La Pira di Cassano All'Ionio affianco agli anziani e delle fasce più deboli. Non dimenticare gli anziani. Rompere isolamento sociale di tanti che restano loro malgrado soli.

"Il caldo di questi giorni è un disagio per tutti. Ma diventa un grave rischio per la popolazione anziana, in particolare per chi vive da sola. Occorre prestare attenzione alle situazioni di disagio dei nostri vicini di casa, come di ogni persona anziana che incontriamo per strada e che vediamo in difficoltà, segnalando i casi alle associazioni di volontariato o aiutando direttamente. Accorgiamoci degli anziani in questi giorni di gran caldo, fermiamoci di fronte alle situazioni di disagio, suoniamo il campanello di un nostro vicino per sapere come sta: una visita, a volte, può salvare una vita. Occorre adoperarsi al massimo per ridurre i pericoli per la salute di chi è in avanti con l’età. Spesso più che il caldo è l’isolamento sociale a fare vittime.

Per la prossima estate sarebbe auspicabile costruire un programma che si potrebbe chiamare: “Viva gli anziani”, reti solidali e di monitoraggio della popolazione al fine di allargare la solidarietà ma anche e soprattutto a diminuire la mortalità e l’ospedalizzazione”

Il Presidente

Francesco Garofalo

Ultime Notizie

L'associazione Musicale The Voice of Soul invita a partecipare alla manifestazione “LA SOLIDARIETÀ SI FA VOCE”, che si terrà Domenica...
In relazione ai magnifici progetti, da realizzare e in parte realizzati, illustrati al pubblico recentemente dal direttore del Parco Archeologico...
Daniela Nigro sale sul podio più alto dei visagisti e truccatrici d'Italia. Il Make up artist trebisaccese ha conquistato la...
Coldiretti Calabria: gli anziani, “mai così numerosi come adesso”, in Calabria non sono “un peso”, ma una risorsa. Quasi il...
Il futuro è qui. Oltre le sole progettualità, ben al di là delle parole di rito, l’Istituto “Ezio Aletti” di...

Please publish modules in offcanvas position.