Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Marina di Sibari sotto attacco. Nuovo incendio, forse doloso

incendio Martucci.2jpg.jpgIeri sera intorno alle 21,40 circa un boato ha scosso la quiete di Marina di Sibari. Alcuni amici stavano cenando in un piccolo appartamento situato all'ultimo piano del complesso centrale che si affaccia sulla "piazzetta" dell'importante quartiere residenziale, accorsi prontamente alla finestra hanno immediatamente notato del fumo che fuoriusciva dalle vetrine dei locali della sottostante pasticceria, seguito poco dopo da lingue di fuoco. Sono stati loro ad allertare la vigilanza privata della "Città del mare" che, a sua volta, ha chiamato i vigili del fuoco. Dopo pochi minuti su Marina di Sibari a sirene spiegate convergeva una prima autobotte e subito dopo altre tre la raggiungevano ed è stato possibile scongiurare ulteriori danni all'intero fabbricato, anche se, sicuramente, le attrezzature e tutto ciò che si trovava all'interno del bar-pasticceria devono essere andate distrutte o rese inutilizzabili. Il buio non ha permesso di accertare se vi sono stati danni anche nei locali adiacenti e di azzardare una qualsivoglia stima. Domattina alla luce del giorno gli inquirenti potranno fare le loro osservazioni e inizare con l'analisi di quanto accaduto.  Dopo l'incendio di poche settimane fa, sempre nella stessa piazzetta, iniziato in una jogurteria e che  aveva interessato diverse attività commerciali, ora gli incendiari hanno continuato nella loro opera distruttiva prendendo di mira la nota pasticceria. I carabinieri accorsi prontamente dovranno far luce su questa nuova azione vandalica che con la stagione balneare alle porte, sicuramente graverà, e non poco, anche sulle restanti attività commerciali.

Stamattina, alla luce del giorno, sembra che il tempestivo intervento dei pompieri ieri notte abbia scongiurato il diffondersi delle fiamme  che non hanno raggiunto anche i negozi adiacenti. Da un controllo esterno questa è l'impressione che si é avuta, mentre la parte restrostante della pasticceria è andata completamente distrutta. Il lato della struttura che da sulla piazzetta appare meno danneggiato, ma, ovviamente, si tratta solo di osservazioni superficiali fatte da di fuori dell'area transennata dai vigili del fuoco, ulteriori e più dettagliate analisi dei danni si potranno avere dopo che gli esperti avranno reso noto il loro definitivo parere.

Antonio Cavallaro

incendio Martucci.1jpg.jpg

 

incendio Martucci.jpg

 foto di giorno

 

incendio-retro.jpg

 

incendio-retro2.jpg

 

primo incendio sulla destra, secondo incendio sulla sinistra della foto

 

incendio-avanti.jpg

 

 

Ultime Notizie

(Foto: Bloise durante il suo intervento) La destra, meglio dire Forza Italia, nell'area Pollino-Sibaritide è scesa decisamente in campo con...
(Foto. Jasmine Cristallo con un "rilassato" Mungo) In questi ultimi giorni,per la campagna elettorale, nell'area Pollino-Alto Jonio si sono succeduti...
Come gruppo di opposizione, abbiamo deciso di abbandonare la sala in segno di protesta, per le seguenti ragioni: 1. Assenza di...
LA PAROLA DI PAPA FRANCESCO MANDA IL TUO SPIRITO, SIGNORE A RINNOVARE LA TERRA Il libro degli Atti degli Apostoli...
Bari (Palermo recupero) 32 estratto anche in 3/5 posizione 31--32--58 31--32 solo a tutte (valida fino al 29-05) ricordatevi sempre che nel...

Please publish modules in offcanvas position.