Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Recital del chitarrista Emanuele Gramisci alla Sala Mahler di Trebisacce

Emanuele Gramisci.pngLunedì 2 ottobre 2023 alle ore 19,00 presso la sala Mahler in Trebisacce avrà luogo un recital del chitarrista Emanuele Gramisci organizzato da AMA Calabria e dall’Accademia Mahler con la collaborazione dell’Amministrazione Comunale di Trebisacce ed il sostegno del Ministero della Cultura Direzione Generale dello Spettacolo e dell’Assessorato regionale alla Cultura nell’ambito del programma di distribuzione teatrale.

Emanuele Gramisci, classe ’98, inizia lo studio della chitarra classica all’età di 6 anni con il Maestro Domenico Nicoletti presso laccademia Gustav Mahler di Trebisacce (CS), alletà di 12 anni prosegue gli studi con il Maestro Vincenza Sciotto presso il conservatorio P.I. Tchaikovsky di Nocera Terinese (CZ) dove consegue i corsi (NUOVO ORDINAMENTO) pre-afam (livelli A, B e C), la licenza di teoria e solfeggio, la laurea di primo livello in Discipline Musicali (indirizzo chitarra classica Triennio AFAM) con ottimi voti. Durante gli anni formazione svolge concorsi nazionali ed internazionali collezionando numerosi primi premi. Dal 2015 entra a far parte dell’ensemble di chitarre classiche “i Musici” come seconda chitarra. Ha svolto numerose masterclass per ensemble di chitarre con il Maestro Vito Nicola Paradiso con cui ha svolto anche alcuni concerti in formazione orchestrale come prima chitarra durante gli anni di formazione pre-accademica; una masterclass annuale (2017- 2018) di chitarra flamenca con il Maestro Angela Centola ed inoltre ha svolto masterclass e workshop durante il periodo accademico con il maestro Maurizio Colonna. Attualmente frequenta il penultimo anno del Biennio Accademico Universitario Di Secondo Livello (Biennio AFAM) con l’obiettivo di specializzarsi nell’ambito della didattica musicale. Ha già vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali.

Il giovane chitarrista nel suo recital di Trebisacce eseguirà The Frog Galliard di John Dowland, il Preludio, fuga e Allegro in mi bemolle maggiore per liuto, BWV 998 di Johann Sebastian Bach, Canarios di Gaspar Sanz, Capricho árabe e Gran Vals di Francisco Tarrega, la Torre Bermeja di Isaac Albeniz e La Catedral di Augustìn Barrios.

Per approfondimenti si invita a visitare il link https://www.amaeventi.org/evento/emanuele-gramisci-iimf23/

Trebisacce, 30 settembre 2023                                L’Ufficio Stampa AMA Calabria

Ultime Notizie

Le contrade del Monte, che ricadono nei Comuni di Cassano Allo Ionio e Castrovillari, servite dall'acquedotto dell'ex Consorzio di Bonifica...
Narrativa per l’infanzia: Le avventure di Bava, fuga in città Manuela Mastrota: l’infanzia rappresenta la speranza in...
Sarà il Cardinale Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo Metropolita di Bologna e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, a ricevere quest’anno, l'ottava...
LA PAROLA DI PAPA FRANCESCO - CHIAMÒ A SÉ PER MANDARLI. Il brano evangelico si sofferma sullo stile del missionario, che...
Nell’ambito delle attività tese a migliorare le capacità di monitoraggio del territorio, a valere sulla programmazione comunitaria PR CALABRIA FESR-FSE...

Please publish modules in offcanvas position.