Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cassano. Dopo l'allegria rumorosa del Carnevale un po' di musica rilassante

Terme_dall_alto.jpgI giorni del Carnevale ci hanno fatto cantare a squarciagola e ballare allo sfinimento con allegre bevute e ricche pietanze, é necessaria una pausa magari in una bella ed elegante sala, trasformata per l'occasione in auditorium, per rilassarsi alle note accattivanti di una chitarra magistralmente suonata da un professionista di razza ed alle sonorità discrete di un giovane percussionista di talento. Si esibiranno il M° Daniel Dramisino Chitarra Classica; Matteo Aversente percussioni.

Tutto ciò viene offerto domani, giorno di San Valentino, presso il salone delle feste dell'Hotel Terme Sibarite con inizio alle 19,30. Un regalo agli amanti della Musica da camera offerto dall'Accademia Musicale Gustav Mahler di Trebisacce.

Nella giornata dedicata all'Amore. niente di più bello ed esaltante dell'Amore per la Musica.

E' il primo di una serie di concerti tutti di alto livello che le Terme Sibarite intendono offrire ai cittadini di Cassano e dintorni. L'idea è stata del dinamico presidente delle Terme avv. Gianpaolo Iacobini e recepita senza indugi da chi se ne intende e che da decenni promuove la conoscenza e lo studio della musica nell'alto Ionio, il M° Francesco Martino direttore della già citata Accademia Musicale G.Mahler. Siete tutti invitati quindi a questo primo incontro cassanese del 2024 con la musica colta.

I MUSICISTI:

daniel dramisino.jpgDaniel DRAMISINO, ha iniziato il percorso, che l’ha portato ad essere un docente di musica, all’età di 11 anni, dopo notevoli successi ed essersi aggiudicato diversi primi premi assoluti in concorsi musicali internazionali ha continuato la carriera accademica conseguendo col massimo dei voti e la lode la laurea di conservatorio. Il suo percorso accademico ha inizio presso la scuola musicale Gustav Mahler di Trebisacce col Maestro Nicoletti Domenico che l’ha avvicinato al mondo della musica classica e l’ha seguito per tutto il percorso preaccademico. Successivamente intraprende il percorso accademico di primo livello presso il conservatorio di Vibo Valentia sotto la guida del celebre chitarrista Andrea De Vitis, al termine del quale è seguito il percorso di alta formazione di secondo livello presso il biennio accademico del conservatorio “Gesualdo da Venosa” di Potenza sotto la guida del grande chitarrista Aniello Desiderio e terminando il percorso nuovamente col M° De Vitis.

Ha partecipato e vinto numerosi concorsi nazionali internazionali tra i più importanti il Concorso Nazionale di Musica “AMA CALABRIA”; il III Concorso Nazionale di Musica “Gustav Mahler”; il “I Concorso Chitarristico Internazionale dell’ISTMO”; il XIII Concorso Musicale Città di Filadelfia; nonché l’edizione successiva, il XIV Concorso Musicale Città di Filadelfia.

Ha tenuto diversi concerti e recital in grandi manifestazioni nazionali tra i quali i più importanti: il Festival Internazionale di Chitarra e Liuteria XVII settimana chitarristica italiana presso la città di Martinengo in provincia di Bergamo; per l’associazione culturale “Animula” a Catanzaro e Carlopoli. Ha suonato in varie stagioni concertistiche tra le più influenti la stagione AMA Eventi del 2022 e l’anno successivo 2023; per la Società Beethoven nella Stagione Concertistica “L’Hera della Magna Grecia” del 2023.

matteo aversente.jpgMatteo Aversente, studia percussioni presso l’accademia Musicale Gustav Mahler di Trebisacce, ed é prossimo all’esame di ammissione al triennio accademico presso il Conservatorio Di Musica G. Verdi di Milano, un giovane talentuoso di cui sentiremo parlare in un futuro molto prossimo.

 

 

 

 

 

Ultime Notizie

Le contrade del Monte, che ricadono nei Comuni di Cassano Allo Ionio e Castrovillari, servite dall'acquedotto dell'ex Consorzio di Bonifica...
Narrativa per l’infanzia: Le avventure di Bava, fuga in città Manuela Mastrota: l’infanzia rappresenta la speranza in...
Sarà il Cardinale Matteo Maria Zuppi, Arcivescovo Metropolita di Bologna e Presidente della Conferenza Episcopale Italiana, a ricevere quest’anno, l'ottava...
LA PAROLA DI PAPA FRANCESCO - CHIAMÒ A SÉ PER MANDARLI. Il brano evangelico si sofferma sullo stile del missionario, che...
Nell’ambito delle attività tese a migliorare le capacità di monitoraggio del territorio, a valere sulla programmazione comunitaria PR CALABRIA FESR-FSE...

Please publish modules in offcanvas position.