Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Mottafollone. Chiesa Purificazione, "Stabat Mater" di Pergolesi

artisti del concerto a MOTTAFOLLONE.pngConcerto del Young Musicians European Orchestra con lo Stabat Mater diPergolesi alla Chiesa della Purificazione di Mottafollone

Mottafollone – Mercoledì 27 marzo 2024 presso la Chiesa della Purificazione alle ore 19,00 avrà luogo, organizzato da AMA Calabria, in collaborazione con l’Accademia Gustav Mahler, un concerto in preparazione della Santa Pasqua a cura della Young Musicians European Orchestra diretta da Indro Borreani con la partecipazione del soprano Giorgia Costantino e del mezzo soprano Maria Lucia Bazza che eseguiranno lo Stabat Mater di Giovanni Battista Pergolesi. La celebre composizione sarà preceduta dall’esecuzione del Concerto per 2 violini, archi e basso continuo in re minore BWV 1043 di Johann Sebastian Bach che vede la partecipazione, in qualità di secondo solista, il violinista Lodovico Parravicini. Il concerto si realizza grazie ai fondi del progetto Boarding Pass del Ministero della Cultura vinto dal CIDIM Comitato Nazionale Italiano Musica cui ha aderito AMA Calabria.

Indro Borreani, nato nel 2000, consegue il diploma di violino a soli 16 anni con lode e vince numerosi concorsi Nazionali e Internazionali. Si afferma ben presto come uno dei più interessanti talenti della nuova generazione esibendosi per le principali società concertistiche italiane e straniere anche come solista con prestigiose orchestre. A soli 22 anni vince il concorso presso il Teatro alla Scala di Milano. Suona un violino Carlo Antonio Testore del 1755 gentilmente prestato dall'Associazione Monzino di Milano. Da qualche anno ha iniziato anche attività di direttore d’orchestra.

Lodovico Parravicini, violinista italiano di grande talento, si esibisce regolarmente presso le principali istituzioni musicali italiane. Nel 2021 è vincitore del Premio Giuseppe Alberghini a Bologna, nel 2022 del Concorso Crescendo a Firenze. Molto significativa la sua attività come solista con orchestra attraverso l’interpretazione dei più famosi concerti per violino e orchestra, di Mozart, Beethoven, Bruch, Mendelssohn, Brahms, Lalo, Sibelius, Paganini. Suona su un violino di Roberto Regazzi dell'anno 1993 e un arco di Navea Vera.

Il soprano Giorgia Costantino diplomata di secondo livello in musica vocale da camera con il massimo dei voti, con il soprano Amelia Felle, presso il Conservatorio S. Cecilia è stata vincitrice del premio “Giovane Promessa” del Concorso Internazionale di musica sacra nel 2014. Nel corso degli anni ha inoltre partecipato a corsi di dizione. Ha già al suo attivo un’intensa attività artistica n Italia e all’estero.

Il mezzosoprano Maria Lucia Bazza, dopo aver conseguito i titoli accademici in canto, si è perfezionata all’estero nel repertorio sacro e liederistico. Attualmente è iscritta al corso singolo del Biennio sperimentale di Musica Vocale da Camera tenuto dal pianista M° Filippo Farinelli presso il Conservatorio “Francesco Venezze” di Rovigo. Ha tenuto vari concerti di musica sacra ed operistica in tutta Italia.

La Young Musicians European Orchestra, attiva dal 2008, è una delle principali orchestre giovanili italiane fondata dal Maestro Paolo Olmi. Si esibisce regolarmente in patria e all’estero con progetti volti a diffondere la cultura musicale italiana nel mondo.

Ulteriori informazioni sull’evento QUI'

L’Ufficio Stampa AMA Calabria

Ultime Notizie

IL PRESIDENTE OCCHIUTO INDOSSA “ I VESTITI NUOVI DELL’IMPERATORE”, MA IN REALTA’ E’ NUDO. STAMANE ,GIOVEDI 18 APRILE, IL CONSIGLIO REGIONALE...
Numerose le opere presentate (Foto: Francesco GRISI) Sarà Andrea De Iacovo a condurre la cerimonia conclusiva della consegna dei...
LA MENTALITA’ MAFIOSA RIFLESSIONI: La mafia per attecchire ha bisogno di eliminare chi la combatte, di ridurre al silenzio chi parla, di...
Svelato il logo del Museo Alessandrino delle Maschere che mercoledì 1° Maggio dischiuderà le proprie porte rivelando la ricca collezione...
In fase di ultimazione nell'ambito del Bando dei borghi, il sentiero Arcobaleno, ubicato nella parte collinare di Eianina, utile per...

Please publish modules in offcanvas position.