Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

A rischio le Cure per i malati terminali

avo.jpgCOMUNICATO STAMPA DEL CONSIGLIO DIRETTIVO REGIONALE CALABRIA DELLA SOCIETA ITALIANA DI CURE PALLIATIVE

Lunedi 14 ottobre, si è svolto presso l’Hospice via delle stelle di Reggio Calabria il Consiglio Direttivo Regionale Calabria della Società Italiana di Cure Palliativa. La sede della Società come è noto è ubicata presso l’Hospice San Giuseppe Moscati di Cassano allo Ionio, ma la decisione di fissare la riunione presso l’Hospice di Reggio Calabria fortemente voluta dal Coordinatore Regionale Dott Francesco Nigro Imperiale e da tutto il direttivo è per manifestare piena solidarietà al personale di via delle stelle che in questo momento vive un periodo di ansia per l’incertezza del futuro lavorativo, legato al mancato rinnovo contrattuale tra l ASP di Reggio Calabria e la fondazione via delle stelle che gestisce l’Hospice.

In un periodo particolarmente difficile per la sanità calabrese con carenza di personale in generale ma soprattutto di personale specialistico in Cure Palliative, ci sentiamo il dovere come direttivo SICP Calabria di appellarci agli organismi competenti (solleciteremo ancora l’ incontro con il Commissario ad acta Dott.Cotticelli, già chiesto per discutere della rete di cure palliative nella Regione Calabria) per tutelare gli operatori dell’Hospice via delle stelle, in quanto personale specialistico dedicato,  che negli anni ha garantito un’offerta assistenziale di qualità al paziente in fase avanzata di malattia irreversibile e come tale una risorsa da salvaguardare a tutela dell’utenza. Ricordiamo che l’Hospice è un Centro Residenziale di Cure Palliative ed è un importante nodo della rete di assistenza ai malati terminali, per la stabilizzazione dei sintomi, per il sollievo alle famiglie e per il supporto psicologico, sociale e spirituale, offerto a malati e familiari, a necessità di avere personale esperto e dedicato è di fondamentale importanza per un idoneo percorso di cura durante l’affido alle Cure Palliative.

Dott. Francesco Nigro Imperiale

Coordinatore Regionale Calabria della Società Italiana di Cure Palliative

Ultime Notizie

Nella selva di foto di documenti scattate da me nell'immenso archivio della Famiglia Serra Cassano sito in Napoli, ieri, nel...
A fronte della mancata presa di posizione della Biennale d’Arte circa la discutibile condotta di Israele nella reiterata violazione dei...
Presentazione del lavoro di ricerca con CSV e Università della Calabria Vivere nell’Italia estrema è una sfida che chi vive...
Coldiretti Calabria a Bruxelles: risposte tempestive per stop burocrazia e misure urgenti per reddito imprese Una delegazione di Coldiretti Calabria, composta...
38° Premio Troccoli: consegna dei riconoscimenti sabato 18 maggio 2024 Francesco Grisi a 25 anni dalla scomparsa Intervista con Pierfranco Bruni La...

Please publish modules in offcanvas position.