Questo sito utilizza cookie per garantire il corretto funzionamento delle procedure e migliorare l'esperienza d'uso delle applicazioni. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca su info. Continuando a navigare o accettando acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Cassano Ionio. Troppe le morti per tumore

garofalo"Non possiamo rassegnarci e fare finta che nulla succede, in ordine ai tanti decessi per tumori". Lo afferma, Francesco Garofalo, portavoce del Comitato Spontaneo di Cittadini, per la tutela della salute, di Cassano All'Jonio. "Quello che continuiamo a registrare, è un bollettino di guerra. Oramai, i morti non si contano più: il silenzio che avvolge questa triste vicenda - evidenzia Garofalo-, risulta sconcertante e per certi versi inquietante. Da tempo - ricorda il portavoce del comitato -, denunciamo questo dato di fatto, attestato tra l'altro, dal durissimo Rapporto "Sentieri", nel quale è contenuto una chiara radiografia sulla situazione ambientale nel territorio di Cassano e dell'intera Sibaritide. I cittadini di questo territorio non possono essere lasciati al loro destino - prosegue la nota-, a piangere i propri cari, esigono risposte e soprattutto, verità. In tale contesto, i Comuni sono chiamati a fare la propria parte, tutelando la salute dei propri amministrati, affiancando le associazioni e i comitati che si battono con difficoltà, in un terreno paludoso. Basterebbe recarsi all'hospice di Cassano, per rendersi conto della dura realtà con cui gli operatori sanitari, quotidianamente fanno i conti. Basterebbe anche ascoltare - rimarca Garofalo -, i medici di famiglia per avere un quadro più completo su quello che comunemente chiamiamo i viaggi della speranza. Ci chiediamo cosa deve accadere perché qualcuno intervenga?
"Infine, ma non per ultimo, il nostro ringraziamento va agli organi d'informazione, ai quali chiediamo di continuare a sostenerci, per fare in modo che non si spengano i riflettori su una storia, degna di essere raccontata. Così come - ha concluso -, attendiamo fiduciosi, la risposta dei ministri competenti, all'interrogazione parlamentare, della deputata Elisa Scutella'".

Ultime Notizie

Prima di cominciare la lettura è opportuno leggere il precedente articolo sull'argomento CLICCANDO QUI'. Cominciamo il lungo elenco degli assenti dalla...
La ex-senatrice del M5S Rosa Silvana ABATE, anche dopo l'abbandono del movimento pentastellato, continua a fare, lodevolmente e con...
Le Riserve del Lago di Tarsia e della Foce del fiume Crati e la Lega Navale Italiana – Sezione Laghi...
La Costituzione pone il valore della persona umana quale comune denominatore dei 139 articoli che compongono la legge fondamentale dello...
Rispetto per le sentenze del Consiglio di Stato. E per la nostra Salute Il 15 aprile la Regione Calabria mette nero...

Please publish modules in offcanvas position.